FIM EWC, 8 Ore Suzuka

FIM EWC: Che peccato, cancellata la 43° edizione della 8 ore di Suzuka

Salta la 8 Ore di Suzuka: il governo giapponese non ha concesso deroghe per l'ingresso di piloti e personale di altre nazionalità

12 agosto 2020 - 11:32

Niente da fare: il primo novembre non potremo esaltarci assistendo alla 8 Ore di Suzuka. L’evento chiave del mondiale Endurance è stato cancellato causa le restrizioni poste dal governo giapponese all’ingresso nel Paese di personale straniero, anche se per motivi d’affari. A nulla sono valsi gli sforzi del promoter Eurosport Events, che ha prima spostato la data (da luglio al 1 novembre), poi si era adoperato nei confronti delle autorità nipponiche onde ottenere una sorta di visto speciale che permettesse l’ingresso di piloti e personale delle squadre di altre nazionalità. E’ la prima cancellazione dal 1978. Niente da fare, se ne riparla nel 2021.

Giapponesi preoccupati

La pandemia di Covid-19 rimane una fonte di preoccupazione in Giappone e il governo ha deciso di non revocare il divieto di ingresso agli arrivi internazionali, anche per i viaggiatori d’affari. A quel punto l’unica possibilità sarebbe stata disputare la 8 Ore facendo correre solo equipaggi e team giapponesi, trasformandola in un evento nazionale. Ma sarebbe stata un’offesa alla storia e alla tradizione di questa gara mito. “Abbiamo lavorato duramente con Mobilityland per riprogrammare la gara da luglio a novembre, per la prima volta dal 1978″ ha commentato François Ribeiro, responsabile di Eurosport Events. “Poi ci siamo adoperati per organizzare l’ingresso in Giappone per team internazionali e piloti  con un visto d’affari speciale. Le nostre speranze sono svanite con le restrizioni all’immigrazione per gli stranieri. La 8 Ore di Suzuka, la gara di endurance più prestigiosa al mondo negli ultimi 40 anni, non sarebbe stata la stessa cosa senza i migliori piloti internazionali“.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

12h Estoril

23 team iscritti alla 12h Estoril del FIM EWC: ecco l’entry list

Peter Hickman

Peter Hickman titolare BMW ufficiale alle 12h Estoril

ERC

ERC Ducati con nuovi piloti alla 12h Estoril