FIM EWC

Nuovi team, nuove realtà si affacciano al via del FIM EWC

Suzuki JEG Kagayama, Kawasaki Català, British Endurance Racing Team sono alcune tra le nuove squadre al via del FIM EWC 2019/2020.

11 settembre 2019 - 12:19

Il Mondiale Endurance FIM EWC allarga sempre più gli orizzonti ed i propri confini. La stagione 2019/2020, prossima al via il 21-22 settembre prossimi con la 83esima edizione del Bol d’Or, accoglierà alcune nuove squadre nella serie iridata. Di comprovata esperienza nelle corse motociclistiche di durata, diverse strutture hanno deciso di impegnarsi nel mondiale di categoria, arricchendo uno schieramento di partenza senza precedenti.

SUZUKI JEG KAGAYAMA

Tra le new entry figura il Team JEG-Kagayama, da anni squadra di riferimento Suzuki nell’ESBK (ex-RFME CEV Superbike). La struttura di Juan Eric Gomez, già pilota della Suzuki S.E.R.T. nella seconda metà degli anni ’90, con la partnership di Yukio Kagayama ha definito un impegno per l’EWC 2019/2020 con una GSX-R 1000 gommata Michelin condotta da piloti di assoluto valore. “Capitano” del progetto un comprovato protagonista dell’Endurance come Gregory Leblanc affiancato da Chris Leesch (già con Kawasaki Louit Moto), Paul Dufour (riserva) e Naomichi Uramoto. Quest’ultimo, pupillo dello stesso Yukio Kagayama, ha disputato diverse edizioni della 8 ore di Suzuka e, dallo scorso anno, svolge occasionalmente il ruolo di collaudatore Suzuki MotoGP.

KAWASAKI CATALÀ ACLAM

Sempre dalla Spagna si presenterà al via del Bol d’Or il pluri-decorato team Kawasaki Català Aclam. Diretto da Eduard Català, si tratta della squadra di maggior successo alla 24 ore di Barcellona, clamorosamente passata da Suzuki a Kawasaki lo scorso anno. Dal debutto del 1997, il team Català ha conquistato 7 successi alla 24 ore in quel di Montmelò e, nel Mondiale Endurance, annovera un 2° posto in casa alla 8 ore di Albacete 2008. In sella alla Kawasaki #42 saliranno a Le Castellet volti noti come Enrique ‘Kike’ Ferrer, Arturo Tizon più il giovanissimo David Sanchis.

BRITISH ENDURANCE RACING TEAM

In crescendo l’interesse riposto nel FIM EWC oltremanica. Dopo una prima presa di contatto ad Oschersleben, debutterà da squadra titolare il BERT, acronimo di British Endurance Racing Team. Una squadra piccola, ma ricca di appassionati a cominciare dagli stessi piloti: Jonathan Railton, David Ferns, John Blackshaw e Jonathan Lodge. Per loro il Bol d’Or sarà un vero battesimo del fuoco con una (privatissima) Suzuki GSX-R 1000 iscritta alla top class EWC.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

SERT

La nuova Suzuki SERT: rivoluzione dal Bol d’Or

Andrea Grillini

Andrea Grillini (GSM Racing) lascia l’Endurance ed il motociclismo

Vincent Philippe

Vincent Philippe: “Lascerò la SERT a fine 2019. Ritiro? Non è detto…”