Endurance: Philippe e Delhalle piloti di punta Suzuki SERT per il 2012

Motori Yoshimura e gomme Dunlop

9 gennaio 2012 - 5:21

Una squadra, una leggenda nelle corse di durata. Il Suzuki Endurance Racing Team (S.E.R.T.) ha definito in queste ultime settimane i programmi per la stagione 2012 del FIM Endurance World Championship con il chiaro intento di conquistare il dodicesimo titolo mondiale, il quindicesimo della propria storia (2 Master of Endurance, 1 trionfo nella Coppa del Mondo FIM).

La compagine di Dominique Meliand ha completato il budget grazie all’apporto di Suzuki France e Dunlop, potendo così disporre di un pacchetto tecnico di assoluto valore: propulsori Yoshimura, sospensioni Showa e pneumatici (ovviamente) Dunlop.

Parlando dei piloti, gli unici confermati al momento sono Vincent Philippe, alla 10° stagione consecutiva con S.E.R.T., destinato a correre anche nel Championnat de France Superbike. Philippe, 6 titoli mondiali in bacheca, stava trattando anche con Yamaha Austria, ma alla fine ha deciso di proseguire l’avventura con Suzuki S.E.R.T.

Accanto al pluri-campione del mondo correrà Anthony Delhalle, ex-protagonista della Superstock, dallo scorso anno con S.E.R.T. risultando tra i piloti più veloci dell’equipaggio come testimoniato dall’affermazione al Bol d’Or, scavalcando nelle gerarchie Daisaku Sakai.

Da decidere infine il nome del terzo pilota dell’equipaggio #1: come riporta AutoNewsInfo.com salgono le quotazioni di Yukio Kagayama, per otto stagioni pilota ufficiale Suzuki nel World Superbike e BSB con i team Alstare e Crescent, attualmente impegnato nell’All Japan Superbike con una Suzuki-Yoshimura del proprio Team Kagayama.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

British Talent Cup: Seabright e Horsman vincenti a Snetterton

CEV Moto2: Piotr Biesiekirski operato per sindrome compartimentale

Endurance FIM EWC: Calendario 2019/2020 con la novità Sepang