Andrea Grillini

Andrea Grillini (GSM Racing) lascia l’Endurance ed il motociclismo

Si conclude dopo una sola stagione l'impegno del team GSM Racing di Andrea Grillini nel FIM EWC: per il futuro nuovi progetti in ambito auto.

12 settembre 2019 - 13:49

Dopo 22 anni di attività, Andrea Grillini ed il suo team GSM Racing lasciano il motociclismo. Reduci da una stagione 2018/2019 d’esordio nel Mondiale Endurance FIM EWC, la squadra monegasca non proseguirà l’impegno nelle corse motociclistiche di durata.

Non è stato facile prendere questa decisione perché le moto sono sempre state la mia passione”, ha ammesso Andrea Grillini. “Oltre settanta piloti hanno corso nel suo team. Dalle prime gare nel CIV toccando tutte le categorie, 125GP, SBK, STOCK 1000, alle wild card nel campionato del mondo in 125 e 250, alla costruzione di una MOTO 2 per il CEV, per poi fare il grande salto nel mondiale Superbike e un’ultima stagione 2018/19 nel Mondiale Endurance. Tutte esperienze bellissime e differenti tra loro che hanno regalato soddisfazioni e hanno permesso al team di vivere a pieno tutti gli aspetti di questo sport bellissimo.

Negli ultimi anni è venuta a mancare sempre più quella voglia di combattere e di continuare a costruire nuovi progetti legati alle moto. Mi sono mancati gli stimoli e per questo motivo ho deciso di mettere la parola fine lo scorso luglio con la gara di Suzuka nel Mondiale EWC.

Per GSM Racing e Andrea Grillini il futuro avrà come protagoniste le quattro ruote. “Stiamo finalizzando il progetto auto che ufficializzeremo a breve e che presenteremo, come abbiamo fatto negli ultimi anni per le moto, entro la fine dell’anno a Monte Carlo. Posso anticipare che si tratta di un campionato che verrà disputato a livello internazionale. Ringrazio di cuore chi mi ha aiutato ad arrivare fino a qui: il CIV, Dorna, il FIM EWC e tutti gli sponsor, i meccanici e i piloti che hanno contribuito alla storia del mio team. Sono stati ventidue anni bellissimi ma è arrivato il momento di cambiare strada.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Bol d'Or

Il Bol d’Or fa scuola: rivisto il regolamento FIM EWC

Markus Reiterberger

Markus Reiterberger con la BMW ufficiale alla 8 ore di Sepang

Sepang

50 team al via della 8 ore di Sepang del FIM EWC