TECH 21

8h Suzuka: Yamaha Factory correrà con i colori TECH 21

Yamaha conferma Nakasuga, Lowes e van der Mark, ma per la 8 ore di Suzuka 2019 correrà con i colori TECH 21: un omaggio ai successi di metà anni '80.

22 maggio 2019 - 10:24

Squadra che vince, non si cambia. La livrea sì. Yamaha darà l’assalto alla quinta vittoria consecutiva alla 8 ore di Suzuka riconfermando il trio di piloti in trionfo nelle precedenti 3 edizioni, ma schierandosi con una colorazione… vintage.

Per l’assalto al “pokerissimo”, Yamaha Factory Racing Team ha rinnovato la fiducia al recordman di successi dell’All Japan Superbike Katsuyuki Nakasuga, affiancato nuovamente da Alex Lowes e Michael van der Mark. L’obiettivo, dichiarato, è la conquista della quinta vittoria di fila, l’ottava della propria storia. Un’eventualità che proietterebbe Nakasuga e van der Mark nella leggenda: con 5 successi raggiungerebbero Tohru Ukawa, il pilota con il maggior numero di affermazioni alla 8 ore.

La grande novità per l’edizione 2019 della 8 ore di Suzuka per YFRT è tuttavia rappresentata dalla livrea. Se nel 2018 è stato celebrato il 20ennale della R1, in questa circostanza Yamaha Factory correrà con i colori (iconici) Shiseido TECH 21, marchio di cosmetici maschili rappresentativi delle Yamaha ufficiali dal 1985 in avanti.

Con Yamaha TECH 21, nel 1985, Kenny Roberts tornò clamorosamente alle gare proprio alla 8 ore, sfiorando insieme a Tadahiko Taira la vittoria sfumata soltanto nel finale per un problema tecnico. Successivamente il binomio Yamaha TECH 21 vinse la 8 ore nel 1987 e 1990, in quest’ultima circostanza con Eddie Lawson e proprio Tadahiko Taira, tra i piloti più amati dal pubblico nell’universo All Japan.

Yamaha Factory Racing Team ha voluto omaggiare questo periodo storico, senza alcun interesse commerciale. TECH 21 è infatti fuori produzione da diverso tempo…

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

24 Heures Motos Le Mans

Storia della 24 Heures Motos Le Mans: dal 1978 al 1980 (1° Parte)

Randy De Puniet

Randy De Puniet con ERC Ducati anche alla 24h Le Mans

3ART

3ART Yamaha cambia equipaggio per la 24h Le Mans