24h Le Mans: Loris Baz sarà il quarto pilota di Yamaha Austria

L'annuncio di YART

22 agosto 2011 - 8:36

Sfruttando i social network Yamaha Austria Racing Team (YART), oggi conosciuto come Monster Yamaha YART, ha annunciato l’ingaggio per la 24 Heures Moto di Le Mans di un quarto pilota d’eccezione che andrà ad affiancarsi ai riconfermati Gwen Giabbani, Igor Jerman e Steve Martin.

Si tratta del 18enne Loris Baz, già campione Europeo Superstock 600 nel 2008, perfetto conoscitore della Yamaha YZF R1 in configurazione Superstock (ha corso nel biennio 2009-2010 con il team MRS Racing nella FIM Cup) e Superbike, grazie ai recenti trascorsi nel BSB con Motorpoint Yamaha, un’avventura positiva conclusa anzitempo per problemi di budget.

Baz sarà all’esordio assoluto nell’Endurance e per il momento si dovrà accontentare di ricoprire il ruolo di 4° pilota e/o riservata dell’equipaggio titolare, pronto a sostituire in ogni momento uno dei tre piloti di punta YART.

Yamaha Austria da sempre ha cercato giovani piloti per la propria squadra: l’ultimo esempio lo scorso anno con Michael Ranseder “riserva” proprio a Le Mans.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Walderstown fatale a Darren Keys

CEV Moto2, Aragón: Edgar Pons si impone in Gara 2

CEV Moto3, Aragón: Prima vittoria per Artigas, Pizzoli sul podio