Tommy Bridewell

Tommy Bridewell rinnova con Moto Rapido Ducati per il BSB 2021

Tommy Bridewell ed il team Oxford Products Moto Rapido Ducati ancora insieme per il British Superbike 2021: l'obiettivo resta la vittoria del campionato.

25 novembre 2020 - 10:26

Un matrimonio felice che proseguirà anche nel 2021. Tommy Bridewell, comprovato protagonista del British Superbike, ha rinnovato con il team Moto Rapido Ducati anche per la prossima stagione. Superato un altalenante 2020 con 1 sola vittoria all’attivo, TB46 ha deciso di proseguire per un altro anno con la compagine di Steve Moore, cercando di riprendere un discorso lasciato in sospeso nel 2020.

INSIEME PER IL TITOLO

Ritrovatosi a piedi a metà della stagione 2018, Bridewell entrò a far parte del team Moto Rapido riuscendo subito a mettersi in mostra, tanto da aggiudicarsi a fine anno la Riders’ Cup, trofeo riservato ai piloti non ammessi allo Showdown. Nel 2019 questo binomio lottò fino all’ultimo per il titolo, concludendo al terzo posto in campionato con la perla della vittoria (la prima per la squadra) conseguita ad Oulton Park. Sulla scia di questi risultati, il 2020 non ha prodotto analoghe soddisfazioni dopo un promettente avvio, tanto da comportare alcuni cambiamenti tecnici (passaggio da sospensioni Ohlins a K-Tech) nel corso della stagione.

LE PAROLE DI TOMMY BRIDEWELL

La fiducia reciproca tra le parti ha convinto TB46 a firmare il rinnovo per il BSB 2021. “La decisione di restare con il team Moto Rapido è stata facile per me“, spiega Bridewell. “La Ducati V4 R è la moto migliore dello schieramento e credo fortemente in tutta la squadra. In passato, nel corso della mia carriera, dopo ogni stagione ero solito cambiare team e moto, ma da quando sono entrato a far parte di questa squadra mi sento come a casa, sono felice e solo così puoi dare il meglio. Ci siamo confrontati in quest’ultimo periodo per capire cosa non ha funzionato nel 2020 rispetto ad un più che positivo 2019. Alla fine abbiamo trovato l’intesa per proseguire nel 2021 e sono convinto ce la faremo ad ottenere buoni risultati: credo nella squadra e vogliamo nuovamente tornare a vincere delle gare.

MISSIONE TITOLO

Steve “Wilf” Moore, titolare Moto Rapido Ducati, si mostra soddisfatto di questa firma giunta a pochi giorni dalla riconferma biennale dell’accordo di sponsorizzazione con Oxford Products. “Per la terza stagione consecutiva Tommy ha firmato con noi e, se devo ammetterlo, non me lo sarei mai immaginato nel 2018. Ci siamo trovati bene insieme e si sente “a casa” nel nostro team. Chiaramente è sempre stata la nostra prima scelta per il 2021, condivisa da Oxford Products, Ducati e da tutti i nostri sponsor. Dopo un fantastico 2019 ed un 2020 impegnativo siamo pronti ad affrontare la prossima stagione. Con la riconferma di Tommy abbiamo definito il nostro progetto per il 2021: abbiamo imparato tanto nelle ultime due stagioni, pertanto siamo motivati di tornare sul podio per i nostri fans.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Superbike

Capolavoro Tommy Bridewell: vince ancora nel British Superbike

Superbike

O’Halloran sbaglia, Mackenzie vince: si riapre il British Superbike 2021

Superbike

Josh Brookes ritrova la pole nel British Superbike