Taylor Mackenzie

Taylor Mackenzie ritorna nel BSB con Tyco BMW by TAS

Taylor Mackenzie disputerà gli ultimi due round del BSB 2019 con Tyco BMW by TAS in sostituzione di Glenn Irwin: sarà al via anche della STK1000.

2 ottobre 2019 - 11:00

Chi si rivede! Al via dei conclusivi due round del BSB 2019 ritroveremo Taylor Mackenzie. Attualmente impegnato nella Superstock 1000 britannica, l’ex pilota del Mondiale 125cc sostituirà Glenn Irwin al team Tyco BMW by TAS tra Donington Park e Brands Hatch. Atteso ad un doppio impegno tra BSB e la Stock 1000 britannica, Mackenzie ha avuto il via libera dal team Bathams BMW di Michael Rutter per concludere la stagione del British Superbike.

Ringrazio il team TAS Racing per questa opportunità, ma anche il team Bathams per avermi concesso il via libera di prender parte a questo doppio impegno“, ha dichiarato Taylor Mackenzie. Già pilota della squadra di Hector e Philip Neill nel British Supersport (all’epoca su Suzuki), il giovane figlio d’arte tornerà nel BSB dopo esperienze non facili vissute con il Team WD-40 Kawasaki e Moto Rapido Ducati.

Donington dista a 10 minuti da casa mia ed è un tracciato che mi piace particolarmente“, ha assicurato Taylor, il quale si confronterà in pista con il fratello Tarran, portacolori McAMS Yamaha. “La nuova BMW S1000RR è molto simile per certi aspetti alla mia moto della Superstock 1000, sospensioni K-Tech comprese, pertanto spero sarà un punto di partenza per crescere nel fine settimana.”

Taylor Mackenzie affiancherà in squadra Christian Iddon, mentre per la stagione 2020 il team Tyco BMW by TAS non ha ancora ufficializzato la line-up di piloti che difenderà i colori della squadra di riferimento BMW Motorrad al via del British Superbike.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MV Agusta

MV Agusta non proseguirà nel BSB: ecco perché

Buildbase Suzuki

FS-3 Kawasaki e Buildbase Suzuki in pista a Cartagena per il BSB 2020

Silverstone

Test ufficiali del BSB 2020 a Silverstone National