McAMS Yamaha

McAMS Yamaha rinnova Mackenzie e O’Halloran per il BSB 2020

Tarran Mackenzie e Jason O'Halloran saranno piloti del team McAMS Yamaha anche per il British Superbike 2020: porteranno al debutto la nuova R1.

11 settembre 2019 - 12:18

Continuità. Per l’anno venturo, il team McAMS Yamaha ha deciso di rinnovare il contratto all’attuale line-up di piloti formata da Tarran Mackenzie e Jason O’Halloran. Facendo tesoro dell’esperienza maturata nel corso di questa stagione, spetterà a “Taz” e “O’Show” portare al debutto la nuova Yamaha R1 nel British Superbike, con la squadra che riceverà le moto addirittura già per la fine di questo mese di settembre.

MACKENZIE RINNOVA PER IL TERZO ANNO DI FILA

Già portacolori McAMS Yamaha nel British Supersport 2017 prima di passare alla Moto2, Tarran Mackenzie affronterà così la sua terza stagione di fila nel BSB con la stessa squadra. In questa stagione ha conquistato la prima vittoria in carriera, ma soprattutto è riuscito a qualificarsi per lo Showdown. “La continuità è importante per me“, ammette il giovane figlio d’arte. “In questa stagione abbiamo già compiuto il primo passo avanti: recente infortunio a parte, siamo sempre stati tra i protagonisti. Sono impaziente di provare la nuova R1, sulla carta che è una moto dall’elevato potenziale. Prima di pensare al 2020 tuttavia sono concentrato ai conclusivi 3 round dove faremo di tutto per concludere al meglio questa stagione.

NUOVA CHANCE PER O’HALLORAN

Passato a Yamaha dopo un prolungato sodalizio con Honda, Jason O’Halloran spera di voltar pagina in ottica 2020 e riscattare un anno davvero sfortunato. “Sono davvero felice di restare in McAMS Yamaha anche pe ril 2020, ha ammesso il piltoa australiano. “Purtroppo quest’anno due distinti infortuni hanno precluso le mie chance di lottare al vertice. Senza questi imprevisti, ne sono convinto, potevo puntare in alto, in quanto è la prima stagione in cui sento di non aver massimizzato appieno il potenziale tecnico della moto. Questo sotto un certo punto di vista è positivo e mi lascia fiducioso in vista del 2020 quando correremo con la nuova R1.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Irwin

I fratelli Glenn ed Andrew Irwin insieme con Honda nel BSB

Massingberd Mundy Kawasaki

FS-3 diventa Massingberd-Mundy Kawasaki nel BSB

James Ellison

James Ellison saluta il BSB: futuro nell’Endurance