British Superbike

Kawasaki rialza la testa nel British Superbike

Dai test invernali del British Superbike emerge una ritrovata competitività Kawasaki con Danny Buchan e la rivelazione Ryan Vickers.

4 marzo 2020 - 11:49

Dai Test del British Superbike tenutisi tra Monteblanco e Jerez emerge una valutazione. Dopo un sofferto 2019, apparentemente Kawasaki sembra aver ritrovato la competitività perduta. Non soltanto con l’attesissimo Danny Buchan, ma anche con un Ryan Vickers che può proporsi come potenziale rivelazione del BSB 2020.

RIVOLUZIONE

Il 2019 al di sotto le aspettative ha comportato una rivisitazione dei programmi Kawasaki Motors UK per il British Superbike. Il team Bournemouth si dedicherà esclusivamente alle corse su strada, lasciando a FS-3 Racing (oggi Massingberd-Mundy Kawasaki) il ruolo di squadra di riferimento della Verdona nella categoria. La squadra di Nigel Snook, già nello Showdown lo scorso anno (e l’unica a vincere gare), ha confermato il livello di competitività 2019, lavorando costruttivamente nella doppia tornata di test in Spagna.

BUCHAN OK

Riconfermatissimo in squadra dopo un positivo 2019, Danny Buchan si è prontamente calato nel suo nuovo ruolo di punta di diamante del progetto Kawasaki BSB. Senza cercare ossessivamente il tempo a sensazione, nei cinque giorni di Test ha macinato chilometri per affinare il set-up della propria Ninja ZX-10RR. Tanti giri per adattare il setting al nuovo “gommone” Pirelli, trovando proprio nella conclusiva giornata di prove a Jerez il giusto feeling ed incoraggianti sensazioni in sella.

VICKERS SORPRESA?

Parallelamente al team FS-3, il Lee Hardy Racing ha lasciato la penisola iberica con il sorriso. Superata una stagione 2019 di apprendistato, il baby Ryan Vickers sembra aver trovato la quadra. A sorprendere del Campione britannico Superstock 600 2018 è la regolarità e costanza profusa. Soprattutto a Monteblanco, Vickers ha effettuato un paio di long run (16 e 18 giri) di alto profilo, con ritmo da podio. Sarà lui la rivelazione del BSB 2020? Di sicuro la squadra di Lee Hardy, dopo aver lanciato Jake Dixon, sembra aver trovato un altro cavallino per puntare in alto…

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Mallory Park

Team del British Superbike in pista a Mallory Park

British Superbike 2020

British Superbike 2020 a quota 28 iscritti

British Superbike

British Superbike 1999: Troy Bayliss Campione