Hector Barbera

BSB: Hector Barbera titolare Bournemouth Kawasaki

Hector Barbera confermato a tempo pieno al team Quattro Plant JG Speedfit Kawasaki: da sostituto a titolare per il British Superbike 2019.

9 agosto 2019 - 11:04

Da “rimpiazzo di lusso” a titolare. A suon di prestazioni a tratti sorprendenti, Hector Barbera si è guadagnato un contratto a tempo pieno nel BSB con il team Quattro Plant JG Speedfit Kawasaki. Originariamente convocato in sostituzione dell’infortunato Ben Currie a Donington Park, il vice-Campione del Mondo 250cc 2009 occasionalmente si è messo in mostra, in alcune circostanze lottando addirittura per la top-5.

Con Glenn Irwin passato al team Tyco BMW by TAS, il pilota valenciano a Thruxton ha firmato nel corso del weekend il contratto per i restanti eventi del calendario con Bournemouth Kawasaki. Un attestato di fiducia da parte di Pete Extance e Jack Valentine, i quali hanno rinnovato la fiducia a Barbera, sebbene nel medesimo fine settimana si sia infortunato complice una brutta caduta nelle prove.

Sono davvero molto felice“, ha ammesso Hector Barbera, primatista della classe Open in MotoGP nel 2015. “Qualche volta nella tua vita ricevi delle brutte notizie, ma in questo caso posso proprio dire che è un’ottima notizia. Farò di tutto per sfruttare questa opportunità considerando che voglio restare nel BSB anche in futuro. Si tratta di un campionato che mi piace, con dei fans incredibili, pertanto sono grato alla squadra per questa chance.

Pete Extance, titolare della squadra Campione BSB in carica con Leon Haslam, motiva così la scelta di Hector Barbera. “Hector ha dimostrato di poter lottare là davanti ottenendo buoni risultati a Donington (6° e 8°, poleman in Gara 3) e Snetterton. Per lui Thruxton è stato un fine settimana difficile: motore rotto nelle FP1, infortunio nel corso della seconda sessione di prove libere. Correre in queste condizioni per lui non è stato certamente facile. Siamo felici di averlo con noi per il resto della stagione, a mio avviso potrà far bene soprattutto su tracciati che conosce bene dove ha già corso come Assen.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Josh Brookes

BSB Cadwell Park Gara 2: Josh Brookes vince, Redding travolto

Buchan

BSB Cadwell Park Gara 1: Buchan in trionfo davanti a tre Ducatisti

Josh Brookes

BSB Cadwell Park Qualifiche: Josh Brookes decolla in pole