Gino Rea

Gino Rea con Buildbase Suzuki, Tom Ward debutta con Bike Devil Kawasaki

Dopo il divorzio con Bike Devil Racing, Gino Rea è stato convocato dal team Buildbase Suzuki per Snetterton. Tom Ward lo sostituirà in Kawasaki.

19 agosto 2020 - 13:05

Archiviato soltanto il primo round, nel British Superbike si sono registrati i primi movimenti tra piloti e team. Concluso anticipatamente il rapporto con il team Bike Devil Racing, Gino Rea per il secondo appuntamento in agenda questo weekend a Snetterton è stato convocato dal team Buildbase Suzuki in sostituzione dell’infortunato Keith Farmer. A sua volta la squadra di Dave Tyson per rimpiazzare il Campione Europeo Superstock 600 2009 ha promosso dalla Superstock 1000 il giovane Tom Ward.

GINO REA IN SUZUKI

Per Gino Rea si tratterà di un ritorno in sella alla Suzuki GSX-R 1000 dopo l’esperienza vissuta nel 2018 con OMG Racing. L’accordo con la squadra di Stuart Hicken è attualmente valido per il solo round di Snetterton dove sostituirà Keith Farmer, KO in seguito alla lesione ai legamenti della spalla destra rimediata a Donington Park. “Auguro la migliore guarigione a Keith e mi dispiace correre in sostituzione di un pilota infortunato“, ha ammesso Rea. “A Snetterton potrò correre con un team professionale, spero inoltre che l’esperienza pregressa vissuta in sella ad una GSX-R mi aiuterà nel fine settimana“.

TOM WARD AL DEBUTTO

Con Gino Rea partente, il Bike Devil Racing ha deciso di puntare sul giovane Tom Ward per i restanti 5 eventi del BSB 2020. L’originario di Canterbury quest’anno doveva correre con il team MSS Kawasaki nella Superstock 1000, programma naufragato a poche settimane dall’esordio stagionale. “Non salgo in sella ad una moto da marzo e non ho mai corso con una Superbike, ma sono entusiasta di questa opportunità“, ha ammesso Tom Ward che, insieme a Bradley Ray, sul finale del 2019 ha disputato la 100km dei Campioni al Ranch di Valentino Rossi a Tavullia.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Oulton

BSB Oulton Park Gara 3: Brookes vince per la riscossa Ducati

Oulton Park

BSB Oulton Park Gara 2: O’Halloran bis, Irwin KO

Oulton

BSB Oulton Park Gara 1: Jason O’Halloran torna alla vittoria