British Superbike

Conto alla rovescia per i primi test del British Superbike 2020

Tra Monteblanco, Jerez e Silverstone il British Superbike si appresta ad affrontare i Test pre-campionato della stagione 2020 con tante novità.

2 gennaio 2020 - 11:18

Sei giorni di test ufficiali per scoprire i valori in campo del British Superbike 2020. Aspettando il primo round in agenda a Silverstone National dal 10 al 12 aprile prossimi, squadre e piloti del BSB affronteranno tre distinte sessioni di prove tra la penisola iberica ed il Regno Unito.

MONTEBLANCO E JEREZ

Rispettando una tradizione ormai consolidata nel corso degli anni, i team del British Superbike si ritroveranno a Monteblanco per tre giorni di attività dal 26 al 28 febbraio prossimi. Conclusa questa tornata di prove, tutti si trasferiranno a Jerez, novità della pre-season 2020 in sostituzione di Portimao.

SILVERSTONE

A pochi giorni dal primo weekend di gara, il BSB tornerà in pista sul tracciato National di Silverstone. Il 1 aprile spazio ai piloti delle classi Superstock 600, Junior Supersport, del monomarca Ducati TriOptions e della British Talent Cup. L’indomani (2 aprile) in azione non soltanto ai piloti del BSB 2020, ma anche del British Supersport (e GP2) oltre che della Superstock 1000.

NOVITÀ IN PISTA

Queste 6 giornate di prove rappresenteranno una gradita premiere di alcune novità del British Superbike 2020. Da Christian Iddon in PBM Ducati a Bradley Ray in TAS BMW, passando per la prima uscita delle nuove Honda CBR 1000RR-R (con i fratelli Irwin) e Yamaha R1 (schierate dai team McAMS e TAG Racing). Chi succederà nell’albo d’oro a Scott Redding?

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

British Superbike

Yamaha a Forza 4 per il British Superbike 2020

Honda Racing UK

Honda Racing UK per il BSB affila le armi con la nuova CBR

Bike Devil MV Agusta

Bike Devil MV Agusta raddoppia nel British Supersport