BSB: via HM Plant, arriva Samsung per Honda Racing UK

Presentato il nuovo main sponsor del team ufficiale Honda

21 marzo 2012 - 8:14

Le Honda CBR nero-arancio del team HM Plant? Dimenticatele. Dopo 8 anni di successi tra British Superbike e Road Racing (tre titoli BSB con Ryuichi Kiyonari, successi al TT con John McGuinness e Steve Plater), Honda Racing UK come risaputo ha concluso la storica partnership con HM Plant annunciando in data odierna l’accordo, biennale (2012-2013) con Samsung Mobile, nuovo sponsor della formazione di Neil Tuxworth da oggi riconosciuta come “Samsung Honda“. Samsung “vestirà” le due Honda CBR 1000RR Fireblade 2012 nel British Superbike affidate a Michael Laverty e Jon Kirkham, mentre nel British Superstock 1000 spazio per il vincitore di Gara 2 del TT Supersport 2011 Gary Johnson e l’australiano Jason O’Halloran.

Va detto che Samsung da tre anni segue nel BSB Jon Kirkham, campione British Superstock 1000, lo scorso anno portacolori del team Crescent Suzuki. Il rinnovato team Samsung Honda scenderà in pista oggi a Brands Hatch Indy per la prima di due giornate di prove (la seconda in programma domani a Snetterton) ufficiali MotorSportVision Racing a poco più di due settimane dall’esordio stagionale proprio sul tracciato di Kent.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

S1000RR

BMW nel BSB: al secondo anno la nuova S1000RR non può sbagliare

Luigi Bellon al Motor Bike Expo di Verona

Verona MBE 2020: Luigi Bellon riceve il premio alla carriera

British Superbike

Yamaha a Forza 4 per il British Superbike 2020