BSB: Tommy Bridewell si prepara per un gran 2014

Correrà con il team Milwaukee Yamaha per il titolo

22 gennaio 2014 - 0:45

Archiviato un 2013 in crescendo nonostante non poche difficoltà tanto da cambiare tre squadre (Bathams Honda, Halsall Racing Kawasaki, Milwaukee Yamaha) nel corso della stagione, il 2014 rappresenta la più grande opportunità in carriera per Tommy Bridewell, ingaggiato a tempo pieno dal team Milwaukee Yamaha di Shaun Muir dopo aver ben figurato nei tre conclusivi eventi del British Superbike 2013. Subito a proprio agio con la Yamaha YZF R1 preparata da SMR Performance, TB46 si pone come obiettivo di aggiudicarsi la prima vittoria in carriera nel BSB e, possibilmente, lottare per il titolo di categoria.

Un traguardo alla portata di Bridewell, 6° nel 2012 in sella ad una BMW S1000RR preparata dal Supersonic Racing Team, pronto a questa nuova sfida in una stagione che lo vedrà oltretutto impegnato con YART alla 8 ore di Suzuka in equipaggio con il proprio compagno di squadra Joshua Brookes ed il quattro volte Campione All Japan Superbike, Katsuyuki Nakasuga.

Sono davvero impaziente di iniziare questa stagione“, afferma Tommy Bridewell. “Con Milwaukee Yamaha nelle ultime gare del 2013 abbiamo già trovato una buona base di partenza: mi sono trovato bene con la R1, questo mi lascia ben sperare per l’inizio del campionato.

In queste settimane mi sto allenando duramente: tanto Motocross con la mia nuova Yamaha YZ250F, ma anche nuova, corsa, tutto quello che può servire per farmi trovare al 100 % della forma fisica per i primi test. Onestamente ogni giorno sto contando quanto manca all’inizio della stagione: non vedo l’ora di ricominciare!”

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Dominique Aegerter al Ranch di Valentino Rossi

Dominique Aegerter: “Il Ranch di Valentino Rossi è davvero speciale”

MV Agusta

MV Agusta non proseguirà nel BSB: ecco perché

yari montella cev moto2

ESCLUSIVA Yari Montella: “Stavo per dire basta… Ora punto al Mondiale Moto2”