Monteblanco

BSB Test Monteblanco: Brookes con la Ducati sugli scudi

Josh Brookes (VisionTrack PBM Ducati) comanda la seconda giornata di Test del BSB a Monteblanco, Kawasaki in crescita con Buchan e Vickers.

27 febbraio 2020 - 19:00

Si comincia a fare sul serio a Monteblanco, tracciato spagnolo che ha aperto la Winter Season del British Superbike 2020. La seconda di tre giornate di Test ufficiali MSVR va in archivio con il miglior tempo di Josh Brookes (VisionTrack PBM Ducati) grazie all’1’37″424 siglato nella mattinata, ma anche registrando un dato confortante in vista della stagione: i primi 13 classificati sono tutti racchiusi in meno di 1″.

BROOKES AL TOP

Da vice-Campione in carica, Josh Brookes ha vissuto un giovedì di prove atipico in quel di Monteblanco. Nella mattinata una sequenza di tornate veloci comprensive del best lap in 1’37″424, salvo poi, di fatto, incrociare le braccia nel pomeriggio con sole 4 tornate all’attivo. Preannunciato favorito per la conquista del titolo 2020, il Campione 2015 con la Ducati Panigale V4 R del Paul Bird Motorsport fa l’andatura, affinando un pacchetto tecnico rivelatosi straordinariamente vincente già nella passata stagione.

RINASCITA KAWASAKI

Entrando più nel dettaglio dell’analisi dei tempi, buone nuove sono arrivate sul fronte Kawasaki. Danny Buchan con il team di riferimento Massingberd-Mundy FS-3 ha chiuso a soli 114 millesimi dal crono di Brookes, ma non è stato l’unico tra i protagonisti di giornata. Il baby Ryan Vickers, alla seconda stagione nel BSB con il Lee Hardy Racing che ha lanciato nel recente passato Jake Dixon, ha dato prova del suo valore, affermandosi tra i pochi (se non l’unico) ad effettuare due distinti long run: 16 giri nella mattinata, 18 nel pomeriggio, sepre con crono interessanti. Superato un 2019 problematico, il Campione 2018 della Superstock 600 britannica può candidarsi come legittimo pretendente allo Showdown…

EXPLOIT

A Monteblanco si conferma ad alti livelli il team OMG Racing, passato da Suzuki a BMW con l’investitura del main sponsor Rich Energy, piazzando i suoi piloti Hector Barbera e Luke Mossey rispettivamente in terza e quinta posizione. Tra loro spicca nuovamente la nuova R1 2020 con Jason O’Halloran, nel gruppone si vedono anche Joe Francis, Christian Iddon, Jack Kennedy e Tommy Bridewell a completare la top-10.

GIRI MOTORE

Aspettando la terza nonché conclusiva giornata di test, nel frattempo sono stati comunicati alcuni giri/motore per le Superbike di nuova generazione. La Honda CBR 1000RR-R SP (assente a Monteblanco) potrà spingersi fino a 15.900 giri, rispettando il regolamento vigente (15.150 di serie più i 750 assegnati d’ufficio). Ancora incerto il dato relativo alla nuova R1 2020, con la decisione in tal senso attesa entro e non oltre la conclusione delle prove di Jerez de la Frontera. Invariata la “V4 R Rule”: 16.000 giri come per il modello di serie, il massimo consentito dal regolamento…

Bennetts British Superbike 2020
Official Test Monteblanco
Classifica 2° Giorno

1- Josh Brookes – VisionTrack Ducati – Ducati Panigale V4 R – 1’37.424

2- Danny Buchan – Massingberd Mundy Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – + 0.114

3- Hector Barbera – Rich Energy OMG Racing – BMW S1000RR – + 0.169

4- Jason O’Halloran – McAMS Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 0.199

5- Luke Mossey – Rich Energy OMG Racing – BMW S1000RR – + 0.233

6- Ryan Vickers – RAF Regular and Reserves Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – + 0.259

7- Joe Francis – Lloyd & Jones Bowker Motorrad – BMW S1000RR – + 0.379

8- Christian Iddon – VisionTrack Ducati – Ducati Panigale V4 R – + 0.408

9- Jack Kennedy – Santander Salt TAG Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 0.441

10- Tommy Bridewell – Oxford Racing – Ducati Panigale V4 R – + 0.500

11- Tarran Mackenzie – McAMS Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 0.638

12- Peter Hickman – Smiths Racing – BMW S1000RR – + 0.728

13- Dan Linfoot – Santander Salt TAG Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 0.978

14- Lee Jackson – Massingberd Mundy Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – + 1.268

15- Alex Olsen – Smiths Racing – BMW S1000RR – + 1.393

16- Storm Stacey – GR MotoSport Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – + 1.479

17- Dean Harrison – Silicone Engineering Racing – Kawasaki ZX-10RR – + 1.862

18- Josh Owens – James Burrell CDH Racing – Kawasaki ZX-10R – + 2.122

19- Graeme Irwin – HET Healthcare Team 64 – Kawasaki ZX-10RR – + 2.958

20- Matt Truelove – Truelove Brothers Racing – Yamaha YZF R1 – + 3.475

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Jason O'Halloran

Jason O’Halloran: “Superata l’emergenza sarà un BSB spettacolare”

Peter Hickman

Peter Hickman: “In ritardo per il BSB, cancellazione del TT devastante”

Synetiq BMW

Synetiq BMW del BSB in pista prima dello stop forzato