BSB Test

BSB Test Donington con 18 piloti in 1 secondo!

I BSB Test Donington National con 18 piloti in 1 secondo tra sorprese e conferme: tra 10 giorni il via della stagione 2020 del British Superbike.

28 luglio 2020 - 18:53

A 10 giorni al via (finalmente!) della stagione 2020, il British Superbike si presenta nel migliore dei modi. L’odierna giornata di BSB Test ufficiali a Donington National presenta 18 piloti racchiusi in meno di 1″ (!), sorprese ai vertici, qualche incertezza e tanta voglia di ricominciare. Insomma: le prerogative di sempre del più competitivo e spettacolare campionato nazionale Superbike del pianeta…

27 PILOTI, 18 IN 1″

L’emergenza Coronavirus e la conseguente crisi economica non sembra aver comportato particolari problematiche al circus del BSB. La giornata di Test ufficiali organizzata da MSVR, funzionale per una prova-generale del protocollo di contenimento del contagio COVID-19, ha accolto l’adesione complessiva di 27 piloti, tutti attesi al weekend di gara del 7-9 agosto prossimi. Di questo plotone, 18 sono racchiusi in meno di 1″ nella graduatoria combinata dei tempi delle quattro sessioni effettuate, capeggiata dal sorprendente Lee Jackson. Certo: il layout “National” di Donington Park (3.186 metri) aiuta, ma resta un dato che testimonia l’equilibrio generale (ed il livello) dei partecipanti. Centralina elettronica unica (dal 2012) MoTeC, tanti team di livello e con tutte le principali case costruttrici rappresentate nelle posizioni che contano. La ricetta per un campionato di successo…

SVETTA JACKSON

Con il crono di 1’06″583 siglato nella conclusiva sessione, il giovane Lee Jackson (Massingberd-Mundy FS-3 Kawasaki) si è preso la soddisfazione di archiviare i Test in cima al monitor dei tempi. Di ritorno nel BSB dopo un biennio trascorso nella Superstock 1000 britannica, il mattatore di Cadwell Park 2017 ha sparato il tempo a precedere di 14 millesimi Jason O’Halloran (nuova R1 2020 di McAMS Yamaha) ed Hector Barbera (Rich Energy OMG Racing BMW). A proposito dell’ex pilota MotoGP, si è presentato nel Regno Unito con largo anticipo scongiurando la quarantena bi-settimanale imposta dal Governo britannico per chi arriva dalla Spagna. Lungimiranza anche in questo…

HONDA OK

La classifica dei tempi, come spesso in queste giornate di prova, lascia il tempo che trova. Gli attesissimi Ducatisti Josh Brookes (7°), Tommy Bridewell (14°) e Christian Iddon (18°) hanno speso la giornata per prove in ottica-gara, soprattutto con il nuovo “gommone” Pirelli adottato quest’anno anche nel BSB. Chi sembra invece aver fatto prove di performance è lo squadrone Honda Racing UK con i fratelli Glenn (4°) ed Andrew (5°) Irwin più volte in cima al monitor dei tempi, il tutto alla loro quarta uscita del 2020 con la nuova CBR 1000RR-R. Bene sul passo-gara Danny Buchan (6°), mentre in casa BMW oltre ai team privati si registra il decimo crono di Bradley Ray (TAS Racing) e l’undicesimo di Peter Hickman (Smiths Racing).

TRA 10 GIORNI 3 GARE

Il Bennetts BSB tornerà in azione, sempre sul tracciato National di Donington Park, nel weekend del 7-9 agosto prossimi per il primo round con 3 gare in programma. Le premesse di iper-spettacolarità mostrate oggi troveranno conferma anche quando si assegneranno i primi punti stagionali?

Bennetts British Superbike 2020

Classifica MSVR Test Donington National

1- Lee Jackson – Massingberd Mundy Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – 1’06.583

2- Jason O’Halloran – McAMS Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 0.014

3- Hector Barbera – Rich Energy OMG Racing – BMW S1000RR – + 0.017

4- Glenn Irwin – Honda Racing – Honda CBR 1000RR-R – + 0.054

5- Andrew Irwin – Honda Racing – Honda CBR 1000RR-R – + 0.080

6- Danny Buchan – Massingberd Mundy Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – + 0.081

7- Josh Brookes – PBM VisionTrack Ducati – Ducati Panigale V4 R – + 0.136

8- Ryan Vickers – RAF Regular and Reserves Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – + 0.253

9- Joe Francis – Lloyd & Jones Bowker Motorrad – BMW S1000RR – + 0.266

10- Bradley Ray – Synetiq BMW Motorrad – BMW S1000RR – + 0.288

11- Peter Hickman – Global Robots BMW – BMW S1000RR – + 0.398

12- Luke Mossey – Rich Energy OMG Racing – BMW S1000RR – + 0.410

13- Tarran Mackenzie – McAMS Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 0.421

14- Tommy Bridewell – Oxford Products Racing – Ducati Panigale V4 R – + 0.477

15- Kyle Ryde – Buildbase Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 0.556

16- Alex Olsen – Global Robots BMW – BMW S1000RR – + 0.615

17- Jack Kennedy – Santander Salt TAG Racing – Yamaha YZF R1 – + 0.786

18- Christian Iddon – PBM VisionTrack Ducati – Ducati Panigale V4 R – + 0.787

19- Keith Farmer – Buildbase Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 1.079

20- Dan Linfoot – Santander Salt TAG Racing – Yamaha YZF R1 – + 1.593

21- Storm Stacey – GR Motorsport – Kawasaki ZX-10RR – + 1.593

22- Gino Rea – Bike Devil – Kawasaki ZX-10RR – + 1.705

23- Josh Owens – CDH Racing – Kawasaki ZX-10R – + 1.820

24- Graeme Irwin – Team 64 Motorsport MET Healthcare – Kawasaki ZX-10RR – + 2.433

25- Taylor Mackenzie – Synetiq BMW Motorrad – BMW S1000RR – + 2.883

26- Bjorn Estment – NP Motorcycles/Lextek – BMW S1000RR – + 2.914

27- Brian McCormack – The Roadhouse Macau Racing by ON1 – BMW S1000RR – + 4.327

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Brands Hatch

BSB Brands Hatch questa sera su Sky Sport MotoGP HD

Josh Brookes

BSB Brands Hatch Gara 3: Josh Brookes Campione 2020 con Ducati

Brands Hatch

BSB Brands Hatch Gara 2: Josh Brookes vince, titolo ancora in palio