BSB: star del campionato al via del Sunflower Trophy

Appuntamento nel weekend a Bishopscourt

20 ottobre 2011 - 22:34

Organizzato dal Hillsborough & District Motorcycle Club, il Sunflower Trophy al Bishopscourt Circuit è uno degli eventi principali del motociclismo britannico in calendario addirittura dal 1977. Nomi leggendari come Joey Dunlop, Steve Hislop e Ron Haslam sono riusciti a conquistare la vittoria insieme a volti noti del motociclismo d’oltremanica del calibro di Michael Rutter, Michael Laverty, Ian Lowry e Jonathan Rea.

Anche quest’anno il Sunflower Trophy presenterà uno schieramento di rilievo nelle varie classi al via (125, 250, 400, Supersport) a cominciare dalla Superbike dove sono attesi diversi protagonisti del BSB. Su tutti Alastair Seeley, alla ricerca del primo trionfo a Bishopscourt, di ritorno con la Suzuki GSX-R 1000 Superbike del Relentless Suzuki by TAS, confermato al via anche della Supersport, classe dove quest’anno si è laureato campione britannico e vincitore dell’unica manche disputatasi alla North West 200.

Accanto a Seeley con i colori Relentless Suzuki tornerà Ian Lowry, vincitore nel 2009, quest’anno impegnato nel BSB tra Buildbase BMW Motorrad e MSS Colchester Kawasaki. Non mancheranno ai nastri di partenza i fratelli Michael (con la Kawasaki ufficiale del Paul Bird Motorsport) e William Dunlop (su Honda del Wilson Craig Racing).

Da segnalare tra le Supersport la presenza di Sam Lowes, protagonista del mondiale di categoria, regolarmente in sella alla Honda CBR 600RR preparata dal Performance Technical Racing, Parkalgar Honda nel WSS.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Yuichi Takeda

Il ritorno di Yuichi Takeda: in Superbike è ancora recordman

Superbike

FS-3 Kawasaki: linea verde per vincere nel British Superbike 2022

British Superbike 2022

British Superbike 2022: confermate le 3 gare a weekend