Claudio Corti British Superbike

BSB Silverstone Prove 3: Claudio Corti 4° tempo, comanda O’Halloran

Claudio Corti velocissimo nell'ultimo turno di libere dell'apertura BSB. Il pilota comasco è il migliore fra le Kawasaki ed è davanti a Scott Redding!

20 aprile 2019 - 12:45

Claudio Corti (WD-40 Kawasaki) ha realizzato il quarto tempo nella terza e ultima sessione di prove libere del round d’apertura del British Superbike che si corre a Silverstone (tracciato corto). Anche in questo turno (45 minuti) il più veloce con 53″802 è stato l’australiano Jason O’Halloran (McAMS Yamaha), primatista del venerdi. Claudio Corti nel finale è stato per qualche minuti al vertice della classifica. Anche in questa occasione il comasco si è rivelato il pilota Kawasaki più veloce in pista, mentre continua il momento di difficoltà dell’attesissimo Glenn Irwin, che ha ereditato la ZX-10R campione in carica con Leon Haslam.

CORTI DAVANTI A REDDING

La Ducati V4R ha brillato con Josh Brookes, autore del secondo tempo in 53″924. Scott Redding è quinto con 54″097, quindi di poco più lento di Corti con un crono di 54″038. La Yamaha McAMS, dopo la doppietta del venerdi, ha dimostrato anche in questa sessione grande potenziale piazzando l’emergente Tarran MacKenzie al terzo posto, con 53″988.

PROTAGONISTI IN DIFFICOLTA’

Sono indietro anche Xavi Fores (Honda) e Bradley Ray (Suzuki), rispettivamente quindicesimo e sedicesimo. Alle 17:00 (ora italiana) la qualifica (in tre turni, ad eliminazione come in F1) che determinerà lo schieramento di partenza di gara 1, ore 14:30. La seconda gara alle 17:30.

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Macau

Macau Grand Prix 2019: ecco l’entry list

Brands Hatch

Brands Hatch super finale del BSB 2019: show e titolo in palio

Redding

Redding, Brookes, Bridewell: in 3 per il titolo BSB 2019