Ducati V4 R

BSB Oulton Park Gara 1: Brookes batte Bridewell, 1-2 Ducati V4 R

Josh Brookes (Be Wiser PBM Ducati) e Tommy Bridewell (Moto Rapido Ducati): doppietta della Panigale V4 R in Gara 1 BSB ad Oulton Park, 5° Scott Redding.

6 maggio 2019 - 15:32

La nuova Ducati Panigale V4 R comincia a mietere successi anche nel British Superbike. In una dominante Gara 1 andata in scena ad Oulton Park, Josh Brookes firma la prima vittoria d’oltremanica della nuova nata di Bologna a precedere Tommy Bridewell, secondo e l’unico in grado di impensierire il Campione 2015. L’australiano, alla personale quarantesima affermazione in carriera nel BSB, dà seguito alla pole conseguita ieri centrando il primo successo sotto le insegne del team Be Wiser PBM Ducati.

1-2 DUCATI V4 R

La “V4 R Rule” introdotta quest’anno da MSVR/MCRCB (regime di rotazione a 16.000 giri, come per il modello di serie) viene spazzata via dalla straordinaria Gara 1 vissuta dai Ducatisti. Brookes, leader dal primo all’ultimo giro, ha conquistato la vittoria regolando uno scatenato Tommy Bridewell, secondo con la V4 R vestita con i colori Oxford Racing Moto Rapido. La doppietta-Ducati viene ulteriormente esaltata dalla top-5 di Scott Redding, miglior “rookie” sul tecnico (e difficilissimo…) tracciato di Oulton Park. Caduto nel Warm Up, SR45 ha conquistato il quinto posto vincendo il duello a suon di staccate alla Lodge con Peter Hickman, sesto con la prima (e nuova) BMW S1000RR.

CLASSIFICA CORTA

Aspettando Gara 2 con Bridewell che scatterà dalla pole, al comando della classifica di campionato balza Tarran Mackenzie, ottavo limitando i danni dopo problematiche qualifiche. Per i colori McAMS Yamaha, Jason O’Halloran ha concluso quarto preceduto da Danny Buchan (FS-3 Racing Kawasaki), nuovamente terzo dopo l’analogo risultato conseguito in Gara 2 a Silverstone. In una corsa partita in ritardo per l’olio lasciato in piena chicane Brittens dalla BMW di Joe Francis nel giro di ricognizione, nella top-10 si rivede anche Keith Farmer (7°), il baby Ryan Vickers (8°) con Josh Elliott decimo dopo lo straordinario primo round. Fuori gioco per problemi tecnici Glenn Irwin e Christian Iddon, mentre Claudio Corti conclude diciottesimo in rimonta ritrovandosi a lungo in lizza per la zona punti insieme a Xavi Forés, sedicesimo.

Bennetts British Superbike Championship 2019
Oulton Park International
Classifica Gara 1

1- Josh Brookes – Be Wiser Ducati – Ducati Panigale V4 R – 17 giri

2- Tommy Bridewell – Oxford Racing – Ducati Panigale V4 R – + 0.204

3- Danny Buchan – FS-3 Racing Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – + 3.543

4- Jason O’Halloran – McAMS Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 7.307

5- Scott Redding – Be Wiser Ducati – Ducati Panigale V4 R – + 10.529

6- Peter Hickman – Smiths Racing – BMW S1000RR – + 10.648

7- Keith Farmer – Tyco BMW Motorrad – BMW S1000RR – + 15.758

8- Tarran Mackenzie – McAMS Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 16.147

9- Ryan Vickers – RAF Regular and Reserves Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – + 16.859

10- Josh Elliott – OMG Racing Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 19.364

11- Andrew Irwin – Honda Racing – Honda CBR 1000RR – + 19.386

12- Dean Harrison – Silicone Engineering – Kawasaki ZX-10RR – + 30.673

13- Dan Linfoot – Santander Salt TAG Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 31.063

14- Bradley Ray – Buildbase Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 33.446

15- David Allingham – EHA Racing – Yamaha YZF R1 – + 43.706

16- Xavi Forés – Honda Racing – Honda CBR 1000RR – + 47.500

17- Sylvain Barrier – Brixx Ducati – Ducati Panigale V4 R – + 47.956

18- Claudio Corti – Team WD-40 – Kawasaki ZX-10RR – + 48.229

19- Luke Stapleford – Buildbase Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 48.555

20- James Hillier – Quattro Plant JG Speedfit Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – + 56.785

21- Shaun Winfield – Santander Salt TAG Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 1’03.056

22- Sam Coventry – Team 64 Motorsports – Kawasaki ZX-10RR – + 1’03.317

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MV Agusta

MV Agusta non proseguirà nel BSB: ecco perché

Buildbase Suzuki

FS-3 Kawasaki e Buildbase Suzuki in pista a Cartagena per il BSB 2020

Silverstone

Test ufficiali del BSB 2020 a Silverstone National