Oulton Park

Oulton Park decisiva: il BSB verso lo Showdown

Oulton Park ospita l'ultimo appuntamento della Main Season del BSB British Superbike 2019: 3 gare per eleggere i restanti 3 piloti ammessi allo Showdown.

5 settembre 2019 - 11:39

Non poteva esserci una location migliore di Oulton Park per chiudere la corsa allo Showdown. Nel fine settimana il BSB British Superbike affronterà il nono appuntamento stagionale all’insegna del numero 3. Tre saranno infatti le gare in programma tra sabato e domenica, ma non solo: 3 sono il numero di piloti già qualificati per i play-off di fine stagione, 3 ancora i posti da assegnare tra 6 legittimi candidati.

DUCATISTI AI PLAY-OFF

Potranno correre liberi da pressioni di dover accedere allo Showdown i tre Ducatisti in sella alla missilistica V4 R. Da capo-classifica di campionato si presenterà Josh Brookes, mattatore ad Oulton Park lo scorso mese di maggio, mettendo a segno in quella circostanza una perentoria doppietta. Il Campione 2015 comanda la generale, ma anche nel computo dei Podium Credits (5 punti per ogni singola vittoria, 3 per ciascun secondo posto, 1 punticino per ogni piazzamento in terza posizione). Tradotto: iniziasse ora lo Showdown, Brookes si presenterebbe con 540 punti rispetto ai 538 del compagno di squadra Scott Redding ed i 518 di Tommy Bridewell. Per quest’ultimi due il triple header offrirà pertanto la chance di incrementare il proprio bottino, con già delineato per entrambi il 2020: Redding correrà nel Mondiale Superbike con la V4 R ufficiale Aruba.it Ducati, Bridewell ha trovato conferma nei piani Oxford Racing Moto Rapido.

3 POSTI DA ASSEGNARE

Come detto restano ancora 3 posti da assegnare con 6 legittimi pretendenti e 75 punti ancora in palio nel weekend. Danny Buchan (FS-3 Kawasaki) è vicino a questo traguardo, forte anche del successo conseguito in Gara 1 a Cadwell Park. Dovranno sudare le proverbiali sette camicie per centrare la qualificazione ai play-off gli altri 5 pretendenti: da un Tarran Mackenzie (McAMS Yamaha) non al meglio per il recente infortunio al polso a Peter Hickman (Smiths Racing BMW), passando per la coppia Honda formata da Andrew Irwin e Xavi Forés. In corsa anche Christian Iddon, il quale sconta 21 punti dalla top-six e, soprattutto, dovrà fare di tutto per garantire al team Tyco BMW by TAS la prima qualificazione allo Showdown dal 2015 a questa parte…

NON SOLO SHOWDOWN

Parallelamente alla corsa per la top-six, Oulton Park presenterà molteplici tematiche d’interesse. Dal ritorno in gara del nostro Claudio Corti (Team WD-40 GR MotoSport Kawasaki) dopo l’assenza forzata di Cadwell Park, passando per una verifica del potenziale di Bradley Ray (Buildbase Suzuki). Da seguire anche Glenn Irwin (Tyco BMW by TAS) un Ryan Vickers (Lee Hardy Kawasaki) in costante ascesa e, tra le novità del weekend, il debutto di James Ellison con la F4 del team Bike Devil Sweda MV Agusta.

Bennetts British Superbike 2019
La Classifica di Campionato (tra parentesi i Podium Credits)

1- Josh Brookes – Be Wiser Ducati – Ducati Panigale V4 R – 271 (40)

2- Scott Redding – Be Wiser Ducati – Ducati Panigale V4 R – 259 (38)

3- Tommy Bridewell – Oxford Racing Moto Rapido – Ducati Panigale V4 R – 243 (18)

4- Danny Buchan – FS-3 Racing Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – 191 (14)

5- Tarran Mackenzie – McAMS Yamaha – Yamaha YZF R1 – 151 (15)

6- Andrew Irwin – Honda Racing – Honda CBR 1000RR – 146 (8)

7- Peter Hickman – Smiths Racing – BMW S1000RR – 145 (1)

8- Xavi Forés – Honda Racing – Honda CBR 1000RR – 141 (8)

9- Christian Iddon – Tyco BMW Motorrad – BMW S1000RR – 125

10- Jason O’Halloran – Honda Racing – Honda CBR 1000RR – 101

11- Luke Mossey – OMG Racing Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – 86

12- Dan Linfoot – Santander Salt TAG Yamaha – Yamaha YZF R1 – 74 (3)

13- Glenn Irwin – Tyco BMW Motorrad – BMW S1000RR – 62

14- Luke Stapleford – Buildbase Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – 61

15- Josh Elliott – OMG Racing Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – 58 (8)

16- Keith Farmer – Tyco BMW Motorrad – BMW S1000RR – 54

17- Bradley Ray – Buildbase Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – 45

18- Ryan Vickers – RAF Regular and Reserves Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – 43

19- Hector Barbera – Quattro Plant JG Speedfit Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – 36

20- Claudio Corti – Team WD-40 – Kawasaki ZX-10RR – 25

21- James Ellison – Smiths Racing – BMW S1000RR – 23

22- Michael Laverty – Tyco BMW Motorrad – BMW S1000RR – 12

23- Dean Harrison – Silicone Engineering Racing – Kawasaki ZX-10RR – 8

24- Billy McConnell – OMG Racing Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – 6

25- David Allingham – EHA Racing – Yamaha YZF R1 – 6

26- Gino Rea – Bike Devil Sweda MV Agusta – MV Agusta F4 – 4

27- Ben Currie – Quattro Plant JG Speedfit Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – 3

28- Sam Coventry – Team 64 Motorsports – Kawasaki ZX-10RR – 1

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Billy McConnell

Billy McConnell, ultimi 3 round del BSB 2019 con OMG Suzuki

Luke Mossey

Luke Mossey rinnova con OMG Racing Suzuki per il BSB 2020

BSB

BSB 2019, numeri da primato: vincitori, costruttori, pubblico…