BSB: la situazione dello “Showdown” dopo la tappa di Croft

Hill e Laverty in quota, Kiyo e Brookes costretti alla rimonta

13 settembre 2010 - 5:12

Prima di tre tappe, due di sette gare, dello Showdown 2010 ed il British Superbike si ritrova con una classifica di campionato per la top-6 di difficile pronostico alla vigilia dell’evento di Croft. Tommy Hill e Michael Laverty, protagonisti assoluti scambiandosi le prime due posizioni nelle manches in programma, prendono una mini-fuga davanti alla coppia HM Plant Honda composta da Ryuichi Kiyonari e Joshua Brookes in difficoltà.

Tommy Hill, presentatosi con 25 podium credits, è ora a 570 punti, seguito a 554 da Michael Laverty con Ryuichi Kiyonari a 543 e Joshua Brookes a 542. Tanti i punti persi per strada dai due piloti Honda obbligati al riscatto a Silverstone, tracciato dove hanno avuto modo di correre come wild card nel World Superbike lo scorso mese di agosto.

Con una caduta a testa perdono terreno Michael Rutter, 5° a 521, e Alastair Seeley, soltanto 1 punto nelle due gare restando praticamente fermo a 506 punti: già fuori gioco?

MCE British Superbike Championship 2010
La classifica dello Showdown dopo Croft

01- Tommy Hill – Worx Crescent Suzuki – 570
02- Michael Laverty – Relentless Suzuki – 554
03- Ryuichi Kiyonari – HM Plant Honda – 543
04- Joshua Brookes – HM Plant Honda – 542
05- Michael Rutter – Ridersmotorcycles.com – 521
06- Alastair Seeley – Relentless Suzuki – 506

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Dani Pedrosa prova le moto storiche che guiderà al Goodwood Revival

BSB Snetterton Gara 2: Scott Redding doppietta, tris Ducati

Motoestate show a Franciacorta: tutti i vincitori e i protagonisti