BSB: Joshua Brookes nel WSBK, ma tornerà a Cartagena

Breve comparsata nel mondiale per l'australiano

19 febbraio 2010 - 3:32

Nel fine settimana del 28 febbraio Joshua Brookes tornerà, una-tantum, nel mondiale Superbike, sostituendo l’infortunato Broc Parkes con la Honda del team Echo CRS. L’australiano, che ha militato in questo campionato tra il 2006 ed il 2007, non comprometterà tuttavia la preparazione invernale nel British Superbike.

Terminata l’esperienza nel mondiale, Brookes si trasferirà in Spagna per i primi test con il team HM Plant Honda per la stagione 2010. Quarto classificato nel BSB 2009, l’australiano condividerà la nuova CBR 1000RR con Ryuichi Kiyonari, suo nuovo compagno di squadra.

Joshua Brookes vuole comunque ben figurare nel WSBK a Phillip Island: d’altronde non ha mai mascherato l’intenzione, un giorno, di tornare in questo campionato.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Jack Miller

Jack Miller subito veloce con la Ducati V4 R nell’ASBK

Luke Hopkins

Luke Hopkins ancora nel BSB con Black Onyx Security Honda

Nuovo record di velocità: Max Biaggi decolla a 455,7 km/h