BSB: i record di Shane Byrne nel British Superbike

Terzo titolo, 41 vittorie, a due soli successi dal record

17 ottobre 2012 - 23:49

Con la trionfale stagione 2012, Shane Byrne ha siglato nuovi record nel British Superbike, apprestandosi a diventare (se correrà nel BSB anche l’anno prossimo) il pilota più vincente nella storia della categoria.

Giunto al terzo titolo nel BSB dopo i precedenti successi del 2002 (Ducati 998 del team Monstermob) e 2008 (Ducati 1098 di GSE Racing), “Shakey” ha pareggiato i conti con Ryuichi Kiyonari (Campione nel 2006, 2007 e 2010) e Niall Mackenzie (#1 consecutivamente dal 1996 al 1998).

Se per Byrne si tratta del secondo titolo con il Paul Bird Motorsport dopo il 2003, all’epoca sotto le insegne di Monstermob Ducati, è il primo con la Kawasaki che non vinceva addirittura dal 1992, primo ed unico successo nell’ambito del BSB con John Reynolds, il Team Green e la regolamentazione TT-F1.

Con la tripletta di Brands Hatch inoltre Shakey ha raggiunto quota 41 vittorie di gara nel BSB, a due soli successi dal primato di Ryuichi Kiyonari, fermo a quota 43.

Va detto che Byrne nel BSB ha conquistato vittorie di manche con Monstermob Ducati (2002-2003), Rizla Suzuki Crescent (2006), Stobart Honda (2007), GSE Racing Ducati (2008), HM Plant Honda (2011) e, quest’anno, sotto le insegne di Rapid Solicitors Kawasaki.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Walderstown fatale a Darren Keys

CEV Moto2, Aragón: Edgar Pons si impone in Gara 2

CEV Moto3, Aragón: Prima vittoria per Artigas, Pizzoli sul podio