BSB: elettronica Magneti Marelli per MSS Colchester Kawasaki

Per render più competitive le Kawasaki Ninja

7 gennaio 2010 - 3:16

L’obiettivo, dichiarato, è di lottare per il titolo del British Superbike. Per questa ragione che il team MSS Colchester Kawasaki ha deciso di sviluppare ulteriormente le Ninja ZX-10R in questo inverno, anche trovando l’accordo con nuovi fornitori. Quest’anno l’elettronica sarà sviluppata da Magneti Marelli, così come diverse squadre al top del Mondiale a cominciare dal team ufficiale Kawasaki, il Paul Bird Motorsport, che offrirà il proprio supporto tecnico al riguardo.

La centralina Magneti Marelli Marvel 4 è la più “desiderata” del panorama Superbike, arrivata direttamente dall’esperienza in MotoGP. L’obiettivo è di migliorare la competitività delle Ninja che saranno affidate al riconfermato Simon Andrews (nella foto) e Gary Mason, campione in carica della “Cup”.

I primi test per il 2010 inizieranno nelle prossime settimane con anche in agenda una trasferta in Spagna: riuscirà il team MSS Colchester a regalare alla Kawasaki un titolo che manca addirittura dal 1992?

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

British Superbike

Le novità del British Superbike 2020

BSB

BSB al tempo del Coronavirus: linee guida e novità

BSB 2020

Al via il BSB 2020: si parte a Donington questo weekend