Donington GP

BSB Donington GP Gara 2: Brookes vince ed è il nuovo leader

Vittoria e leadership di campionato per Josh Brookes in Gara 2 sul tracciato di Donington GP: aspettando Gara 3 vola a +11 su O'Halloran, 2° sul traguardo.

4 ottobre 2020 - 15:58

Resta ancora Gara 3 da disputarsi, ma in questa pazza domenica sul tracciato di Donington GP si sono alternati già tre differenti capo-classifica di campionato. Dopo Glenn Irwin e Christian Iddon, in virtù del successo di Gara 2 Josh Brookes balza al comando della generale al culmine di una prestazione semplicemente impeccabile che gli consente di appropriarsi per la prima volta quest’anno della leadership del British Superbike.

BROOKES IMPECCABILE

Limitati i danni con il terzo posto di Gara 1, nella seconda manche il portacolori VisionTrack PBM Ducati è partito con una missione: vincere. A tutti gli effetti il Campione 2015 si è reso protagonista di una contesa esente da sbavature. Partito bene, ha lasciato sfogare gli avversari nelle caotiche prime battute di gara, per poi al quinto giro sferrare l’attacco su Gino Rea per la prima posizione. Da quel momento in avanti l’australiano ha costruito e sapientemente amministrato un buon gap nei confronti dei più diretti inseguitori, gestendo la rimonta finale del connazionale Jason O’Halloran. Con questa terza vittoria stagionale, Brookes vola a +11 in campionato sull’alfiere McAMS Yamaha ed a +13 su Christian Iddon, incolore in questa Gara 2 tanto da concludere in sesta posizione.

IRWIN-HONDA: ADDIO SOGNI DI GLORIA?

Con Tarran Mackenzie a completare il podio davanti ad uno scatenato Gino Rea ed a un ritrovato Tommy Bridewell, chi manca all’appello è Glenn Irwin. Dopo l’erroraccio di Gara 1, si era presentato al via della seconda manche combattivo e competitivo, salvo crollare nel finale tanto da non andare oltre la settima posizione. Un risultato che relega l’ex vincitore del Macau GP e della North West 200 a -22 in campionato (e si era presentato questa mattina da leader…) in una Gara 2 da dimenticare per la Honda. Andrew Irwin, primo vincitore di giornata, è stato falciato al tornantino Melbourne da Ryan Vickers nel corso del primo giro. Disavventura analoga occorsa da Danny Buchan, travolto da Peter Hickman nel medesimo tratto, quest’ultimo presumibilmente spinto da un altro pilota.

Bennetts British Superbike 2020

Donington Park GP, Classifica Gara 2

1- Josh Brookes – VisionTrack Ducati – Ducati Panigale V4 R – 15 giri in 22’36.095

2- Jason O’Halloran – McAMS Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 0.578

3- Tarran Mackenzie – McAMS Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 1.805

4- Gino Rea – Buildbase Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 3.123

5- Tommy Bridewell – Oxford Products Racing – Ducati Panigale V4 R – + 4.419

6- Christian Iddon – VisionTrack Ducati – Ducati Panigale V4 R – + 4.908

7- Glenn Irwin – Honda Racing – Honda CBR 1000RR-R – + 7.734

8- Jack Kennedy – RAF Regular and Reserves Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – + 8.307

9- Luke Mossey – Rich Energy OMG Racing – BMW S1000RR – + 11.511

10- Joe Francis – Lloyd & Jones Bowker Motorrad – BMW S1000RR – + 12.165

11- Keith Farmer – Buildbase Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 12.165

12- Taylor Mackenzie – Synetiq BMW Motorrad – BMW S1000RR – + 21.243

13- Storm Stacey – GR MotoSport – Kawasaki ZX-10RR – + 21.504

14- Markus Reiterberger – Global Robots BMW – BMW S1000RR – + 39.642

15- Graeme Irwin – Team 64 Motorsport MET Healthcare – Kawasaki ZX-10RR – + 40.001

16- Bjorn Estment – NP Motorcycles/Lextek – BMW S1000RR – a 2 giri

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Brands Hatch

BSB Brands Hatch questa sera su Sky Sport MotoGP HD

Josh Brookes

BSB Brands Hatch Gara 3: Josh Brookes Campione 2020 con Ducati

Brands Hatch

BSB Brands Hatch Gara 2: Josh Brookes vince, titolo ancora in palio