Brands Hatch

Brands Hatch super finale del BSB 2019: show e titolo in palio

Tre gare, tre piloti in corsa per il titolo: il BSB British Superbike a Brands Hatch per l'ultimo round 2019 con Redding, Brookes e Bridewell a caccia della vittoria.

17 ottobre 2019 - 10:53

Tre piloti in corsa per il titolo, 3 gare in programma, 75 punti in palio. Per il nono anno consecutivo, sarà Brands Hatch il teatro dell’attesissima finale del BSB British Superbike. Al culmine di un’intensa stagione 2019, tre Ducatisti si ritroveranno a confronto diretto per salire sul trono del motociclismo d’oltremanica: Scott Redding, Josh Brookes e Tommy Bridewell, saranno loro ad elettrizzare lo show nel fine settimana del 19-20 ottobre prossimi.

IN 3 PER IL TITOLO

Da quando è stato istituito lo Showdown, play-off dei tre conclusivi appuntamenti del calendario riservati ai 6 migliori piloti della classifica, si ha una certezza: per il titolo si lotta sempre fino all’ultimo round. Non vi sarà alcuna eccezione quest’anno, con tre legittimi pretendenti alla vittoria finale pronti ad infiammare il tracciato londinese. Da una parte Scott Redding, rigenerato dalla “cura BSB” guadagnandosi la sella ufficiale Aruba Ducati per il World Superbike 2020, che punta a completare l’opera in un 2019 finora eccezionale. D’altra parte proveranno a riaprire i giochi i compagni di marca Josh Brookes e Tommy Bridewell. L’australiano, staccato di 28 punti nella generale, non può far altro che vincere le 3 gare sperando in un passo falso del proprio team-mate in Be Wiser PBM Ducati. Per Bridewell, 65 punti da recuperare e più 75 in palio, si prospetta una missione impossibile, ma nel BSB mai dire mai…

RIDERS’ CUP

Parallelamente al confronto per il titolo, Brands Hatch presenterà anche la lotta per la Riders’ Cup riservata ai piloti non ammessi allo Showdown. Sulla carta si prospetta un derby in casa Honda con Xavi Forés ed Andrew Irwin separati da soli 5 punti, ma con Jason O’Halloran (-19 punti) e Christian Iddon (-20) tuttora potenzialmente in corsa.

TRE GARE A BRANDS HATCH

Questi saranno soltanto alcuni degli elementi d’interessi per l’atto finale del BSB 2019. Si parte domani con le prime prove libere, sabato qualifiche e Gara 1 nel tardo pomeriggio, domenica le conclusive due manche. Chi succederà a Leon Haslam nell’albo d’oro del più competitivo e spettatore campionato nazionale Superbike del pianeta?

2019 Bennetts British Superbike
La Classifica di Campionato

1- Scott Redding – Be Wiser Ducati – Ducati Panigale V4 R – 645 *

2- Josh Brookes – Be Wiser Ducati – Ducati Panigale V4 R – 617 *

3- Tommy Bridewell – Oxford Racing – Ducati Panigale V4 R – 580 *

4- Danny Buchan – FS-3 Racing Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – 559 *

5- Tarran Mackenzie – McAMS Yamaha – Yamaha YZF R1 – 538 *

6- Peter Hickman – Smiths Racing – BMW S1000RR – 530 *

7- Xavi Forés – Honda Racing – Honda CBR 1000RR – 186

8- Andrew Irwin – Honda Racing – Honda CBR 1000RR – 181

9- Jason O’Halloran – McAMS Yamaha – Yamaha YZF R1 – 167

10- Christian Iddon – Tyco BMW Motorrad – BMW S1000RR – 166

11- Bradley Ray – Buildbase Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – 121

12- Luke Mossey – OMG Racing Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – 117

13- Luke Stapleford – Buildbase Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – 100

14- Glenn Irwin – Tyco BMW Motorrad – BMW S1000RR – 84

15- Dan Linfoot – Santander Salt TAG Yamaha – Yamaha YZF R1 – 81

16- Ryan Vickers – RAF Regular and Reserves Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – 68

17- Josh Elliott – OMG Racing Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – 58

18- Keith Farmer – Tyco BMW Motorrad – BMW S1000RR – 54

19- Hector Barbera – Quattro Plant JG Speedfit Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – 47

20- Claudio Corti – Team WD-40 – Kawasaki ZX-10RR – 34

21- James Ellison – OMG Racing Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – 28

22- Michael Laverty – Tyco BMW Motorrad – BMW S1000RR – 12

23- Alex Olsen – Smiths Racing – BMW S1000RR – 10

24- Ben Currie – Quattro Plant JG Speedfit Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – 9

25- Dean Harrison – Silicone Engineering Racing – Kawasaki ZX-10RR – 8

26- Joe Francis – Lloyd & Jones Bowker Motorrad – BMW S1000RR – 7

27- Billy McConnell – OMG Racing Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – 6

28- David Allingham – EHA Racing – Yamaha YZF R1 – 6

29- Gino Rea – Bike Devil Sweda MV Agusta – MV Agusta F4 – 4

30- Richard Cooper – Buildbase Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – 3

31- Sam Coventry – Team 64 Motorsports – Kawasaki ZX-10RR – 1

* Qualificato allo Showdown

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

James Ellison

James Ellison saluta il BSB: futuro nell’Endurance

BSB

BSB 2020: impazza il mercato piloti

Christian Iddon

Christian Iddon sostituirà Scott Redding in PBM Ducati