Brands Hatch

BSB Brands Hatch Qualifiche: Brookes in pole non fa sconti

Nella "sua" Brands Hatch il leader della generale Josh Brookes conquista la 2° pole stagionale: nel tardo pomeriggio la prima, decisiva gara del weekend.

17 ottobre 2020 - 15:03

Questo pomeriggio in Gara 1 Josh Brookes si presenterà nella miglior condizione possibile. A Brands Hatch, il suo “feudo”, scatterà dalla pole position nella prima di tre manche finali del British Superbike, con la chance di rafforzare il proprio vantaggio in classifica nei confronti degli altri 4 pretendenti al titolo 2020. Tutt’uno con la Ducati Panigale V4 R del Paul Bird Motorsport sui saliscendi del tracciato londinese, il Campione 2015 ha messo a segno la seconda pole di fila con il crono di 1’34″983, rifilando distacchi consistenti ai più diretti inseguitori.

BROOKES IN POLE

Che a Brands Hatch sia il pilota da battere lo si era capito subito. Appena iniziata la sessione, tutti si sono messi a seguire la Ducati #25, invitando Brookes a riprovarci nel finale. Dopo l’exploit del connazionale Jason O’Halloran (2° in griglia) in 1’25″368, proprio allo scadere l’australiano ha rimesso le cose apposto viaggiando in 1’24″983, primo ed unico ad infrangere il muro dell’1’25”.

LOTTA AL TITOLO

Brookes pertanto scatterà dalla pole in Gara 1 affiancato in prima fila da O’Halloran ed il suo compagno di squadra Christian Iddon, con gli altri pretendenti alla corona di Campione più staccati. Glenn Irwin (7°) aprirà la terza fila lasciando a Bradley Ray, Luke Mossey e Gino Rea un posto nella seconda. Soltanto nel finale Tarran Mackenzie ha rimediato il nono crono, dopo aver perso i 5 minuti iniziali per un inconveniente alla propria R1 2020. Per Brookes una grande chance di bissare il trionfo del 2015, considerando il margine di vantaggio in classifica: 16 punti sul proprio team-mate Christian Iddon, 18 su Glenn Irwin, 19 su Jason O’Halloran con Tarran Mackenzie più staccato a -46.

Bennetts British Superbike 2020

Brands Hatch, Classifica Qualifiche

1- Josh Brookes – VisionTrack Ducati – Ducati Panigale V4 R – 1’24.983

2- Jason O’Halloran – McAMS Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 0.385

3- Christian Iddon – VisionTrack Ducati – Ducati Panigale V4 R – + 0.787

4- Bradley Ray – Synetiq BMW Motorrad – BMW S1000RR – + 0.805

5- Luke Mossey – Rich Energy OMG Racing – BMW S1000RR – + 0.837

6- Gino Rea – Buildbase Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 0.885

7- Glenn Irwin – Honda Racing – Honda CBR 1000RR-R – + 0.934

8- Andrew Irwin – Honda Racing – Honda CBR 1000RR-R – + 1.005

9- Tarran Mackenzie – McAMS Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 1.013

10- Jack Kennedy – RAF Regular and Reserves Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – + 1.081

11- Kyle Ryde – Buildbase Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 1.167

12- Peter Hickman – Global Robots BMW – BMW S1000RR – + 1.211

13- Lee Jackson – Rapid Fulfillment FS-3 Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – + 1.338

14- Danny Buchan – Rapid Fulfillment FS-3 Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – + 1.377

15- Tommy Bridewell – Oxford Products Racing – Ducati Panigale V4 R – + 1.469

16- Hector Barbera – Rich Energy OMG Racing – BMW S1000RR – + 1.622

17- Joe Francis – Lloyd & Jones Bowker Motorrad – BMW S1000RR – + 1.659

18- Taylor Mackenzie – Synetiq BMW Motorrad – BMW S1000RR – + 2.459

19- Graeme Irwin – Team 64 Motorsport MET Healthcare – Kawasaki ZX-10RR – + 2.754

20- Josh Owens – CDH Racing – Kawasaki ZX-10R – + 3.216

21- Ryan Vickers – RAF Regular and Reserves Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – + 3.552

22- Storm Stacey – GR MotoSport – Kawasaki ZX-10RR – + 3.565

23- Brian McCormack – The Roadhouse Macau Racing by ON-1 – BMW S1000RR – + 5.670

24- Bjorn Estment – Powerslide/Catfoss Racing – Suzuki GSX-R 1000 – + 5.782

25- Lachlan Epis – NP Motorcycles/Lextek – BMW S1000RR – + 6.051

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Brands Hatch

BSB Brands Hatch questa sera su Sky Sport MotoGP HD

Josh Brookes

BSB Brands Hatch Gara 3: Josh Brookes Campione 2020 con Ducati

Brands Hatch

BSB Brands Hatch Gara 2: Josh Brookes vince, titolo ancora in palio