Superbike

O’Halloran apre il weekend del British Superbike a Donington, la CBR è lì

Prime libere del British Superbike a Donington Park National con sempre Jason O'Halloran al top, ma la Honda è seconda con Irwin a soli 33 millesimi.

13 agosto 2021 - 14:50

Per il quinto appuntamento stagionale il British Superbike fa capolino sul tracciato National (corto) di Donington Park, con sempre Jason O’Halloran a far l’andatura. Reduce dalla tripletta onseguita a Thruxton, il capo-classifica di campionato ha primeggiato nell’inaugurale sessione di prove libere in 1’06″446, ma con una vasta schiera di avversari a stretto contatto. Sono infatti 15 i piloti racchiusi in meno di 1″, oltretutto con Glenn Irwin secondo a soli 33 millesimi.

IL SOLITO O’HALLORAN

Vivendo un effettivo stato di grazia, Jason O’Halloran si è preso la leadership anche delle FP1 di Donington National, indovinando con largo anticipo un buon giro che gli ha permesso di comandare il plotone del BSB. O’Show, già molto competitivo su questa pista nei test pre-campionato, ha preceduto un Glenn Irwin rinfrancato dal podio di Gara 2 a Thruxton, a maggior ragione con una Honda CBR 1000RR-R che ben si adatta ai saliscendi dell’East Midland.

15 PILOTI IN 1″

Con distacchi contenuti (prerogativa di massima del British Superbike 2021), ai primi 4 posti spiccano anche Kawasaki e BMW rispettivamente con Lee Jackson (FS-3 Racing) e Peter Hickman (FHO Racing) a precedere Danny Buchan e l’ex capo-classifica Christian Iddon. Chiude settimo con segnali di ripresa Josh Brookes, tornato al suo storico #25 accantonando il #1 da Campione in carica, disputando la prima convincente sessione del 2021 per performance e rendimento. Nella top-10 c’è spazio anche per Bradley Ray, nono seppur incappando in una scivolata proprio allo scadere in pieno ingresso della Chicane. Caduta ad inizio turno invece per Joe Francis, unico portacolori PR Racing BMW in pista per il ben noto grave incidente occorso a Brad Jones a Brands Hatch, il quale è stato trasportato al centro medico per tutti gli esami del caso.

2021 BENNETTS BRITISH SUPERBIKE

Donington Park National, Classifica Prove Libere 1

1- Jason O’Halloran – McAMS Yamaha – Yamaha YZF R1 – 1’06.446

2- Glenn Irwin – Honda Racing – Honda CBR 1000RR-R – + 0.033

3- Lee Jackson – FS-3 Racing Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – + 0.142

4- Peter Hickman – FHO Racing BMW – BMW M 1000 RR – + 0.444

5- Danny Buchan – SYNETIQ BMW Motorrad – BMW M 1000 RR – + 0.444

6- Christian Iddon – VisionTrack Ducati – Ducati Panigale V4 R – + 0.456

7- Josh Brookes – VisionTrack Ducati – Ducati Panigale V4 R – + 0.494

8- Ryan Vickers – RAF Regular & Reserve Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – + 0.499

9- Bradley Ray – RICH Energy OMG Racing – BMW M 1000 RR – + 0.512

10- Xavi Forés – FHO Racing BMW – BMW M 1000 RR – + 0.674

11- Tarran Mackenzie – McAMS Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 0.758

12- Rory Skinner – FS-3 Racing Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – + 0.826

13- Gino Rea – Buildbase Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 0.894

14- Kyle Ryde – RICH Energy OMG Racing – BMW M 1000 RR – + 0.928

15- Tommy Bridewell – Oxford Products Racing – Ducati Panigale V4 R – + 0.967

16- Danny Kent – Buildbase Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 1.143

17- Andrew Irwin – SYNETIQ BMW Motorrad – BMW M 1000 RR – + 1.189

18- Dan Linfoot – TAG Racing Honda – Honda CBR 1000RR-R – + 1.377

19- Storm Stacey – Team LKQ Euro Parts Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – + 1.774

20- Dean Harrison – Silicone Engineering Racing – Kawasaki ZX-10RR – + 1.957

21- Joe Francis – iForce Lloyd & Jones BMW – BMW M 1000 RR – + 2.298

22- Ryo Mizuno – Honda Racing – Honda CBR 1000RR-R – + 2.426

23- Takumi Takahashi – Honda Racing – Honda CBR 1000RR-R – + 2.671

24- Bjorn Estment – Powerslide/Catfoss Racing – Suzuki GSX-R 1000 – + 3.068

25- Joe Sheldon Shaw – Rapid CDH Racing – Kawasaki ZX-10RR – + 3.266

26- Luke Hopkins – Black Onyx Security – Honda CBR 1000RR-R – + 3.447

27- Brian McCormack – Roadhouse Macau by FHO Racing – BMW M 1000 RR – + 3.759

28- Joey Thompson – NP Motorcycles – BMW S 1000 RR – + 6.355

Su Corsedimoto.com in esclusiva web per la stagione 2021 gli highlights di tutte le gare del British Superbike, spazio TV in prima serata su Sky Sport MotoGP HD: l’annuncio ufficiale con tutti i dettagli.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Superbike

O’Halloran vince Gara 3, sarà uno Showdown del British Superbike pazzesco

Superbike

Impresa di Mackenzie: da unfit alla vittoria nel British Superbike

Superbike

Irwin vince nello scontro McAMS Yamaha del British Superbike