Superbike

Glenn Irwin riporta la Honda in pole nel British Superbike

Glenn Irwin decolla a Cadwell Park e fa volare la Honda CBR 1000RR-R nel British Superbike conquistando la pole position per soli 41 millesimi su O'Halloran.

21 agosto 2021 - 13:40

Tredici piloti racchiusi in 854 millesimi, 5 differenti case costruttrici rappresentate ai primi 5 posti ed un gradito ritorno in pole position. Non hanno tradito le attese le qualifiche del British Superbike sull’iconico tracciato di Cadwell Park che hanno proiettato davanti a tutti Glenn Irwin e la Honda. Con l’1’26″012 siglato poco prima dell’esposizione della bandiera rossa per il volo di Ryan Vickers, il nativo di Carrickfergus si è assicurato la prima pole stagionale, affermandosi come il quarto differente poleman in 6 round nel corso della stagione 2021.

IRWIN E HONDA IN POLE

Lasciatosi alle spalle un periodo difficile sotto il profilo personale (con inerenti postumi del cosiddetto “long COVID“), una volta risolte diverse problematiche alla sua Honda CBR 1000RR-R, Glenn Irwin ha spiccato il volo. Tornato sul podio tra Thruxton e Donington Park National, sulla pista di casa della squadra di Havier Beltran ha messo tutti in riga nel corso delle qualifiche ufficiali. Il tutto con due giri veloci sull’1’26” basso, lasciando a soli 41 millesimi il capo-classifica di campionato Jason O’Halloran (McAMS Yamaha), a 0″117 un grande interprete del Mountain come Peter Hickman (FHO Racing BMW).

APPUNTAMENTO CON LA STORIA

In termini statistici, per Glenn Irwin si tratta della terza pole position (conquistata in qualifica e non con i giri veloci nel corso delle gare in programma…) in carriera nel BSB, ponendo la parola fine ad un digiuno che perdurava da Thruxton 2018, all’epoca da portacolori PBM Ducati. Se vogliamo, non si assicurava una pole dalla North West 200 edizione 2019 tra le Superbike, un po’ come la Honda che non partiva davanti a tutti da Gara 1 di Knockhill 2019 con Xavi Forés.

BOTTO DI VICKERS

Il binomio Irwin-Honda aprirà una prima fila di Gara 1 completata da O’Halloran e Hickman, con la seconda che vedrà Tommy Bridewell (Moto Rapido Ducati), il tuttora detentore del record ufficiale di Cadwell Park Lee Jackson (FS-3 Kawasaki) ed Andrew Irwin (SYNETIQ BMW by TAS). Non ha inciso invece la coppia PBM Ducati con Christian Iddon nono ed il “King of the Mountain” Josh Brookes tredicesimo, i quali potrebbero guadagnare una posizione in griglia per il ventilato forfait di Ryan Vickers. Velocissimo nel corso delle prove, il 22enne motociclista della contea di Norfolk è incappato in una rovinosa caduta alla Chris Curve giusto a 5 minuti dal termine del decisivo Q2. Rialzatosi con le proprie gambe è parso scosso e, nell’eventualità di un trauma cranico, da protocollo medico dovrà scontare 10 giorni di inattività nel BSB.

VERSO GARA 1

Vedremo nelle prossime ore con Gara 1 riprogrammata alle 14:30 locali con la Honda che si presenterà doppiamente nel migliori dei modi: in pole grazie a Glenn Irwin e con il pupillo HRC, Takumi Takahashi, per la prima volta qualificatosi per il Q2 dopo un apprezzabile giro nel corso del Q1.

2021 BENNETTS BRITISH SUPERBIKE

Cadwell Park, Classifica Qualifiche (Q2)

1- Glenn Irwin – Honda Racing – Honda CBR 1000RR-R – 1’26.012

2- Jason O’Halloran – McAMS Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 0.041

3- Peter Hickman – FHO Racing BMW – BMW M 1000 RR – + 0.117

4- Tommy Bridewell – Oxford Products Racing – Ducati Panigale V4 R – + 0.278

5- Lee Jackson – FS-3 Racing Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – + 0.295

6- Andrew Irwin – SYNETIQ BMW Motorrad – BMW M 1000 RR – + 0.401

7- Rory Skinner – FS-3 Racing Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – + 0.579

8- Ryan Vickers – RAF Regular & Reserve Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – + 0.634

9- Christian Iddon – VisionTrack Ducati – Ducati Panigale V4 R – + 0.675

10- Tarran Mackenzie – McAMS Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 0.719

11- Gino Rea – Buildbase Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 0.819

13- Josh Brookes – VisionTrack Ducati – Ducati Panigale V4 R – + 0.854

14- Bradley Ray – RICH Energy OMG Racing – BMW M 1000 RR – + 1.055

15- Storm Stacey – Team LKQ Euro Parts Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – + 1.251

16- Xavi Forés – FHO Racing BMW – BMW M 1000 RR – + 1.344

17- Tim Neave – Buildbase Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 1.494

18- Takumi Takahashi – Honda Racing – Honda CBR 1000RR-R – + 1.589

La Griglia di Partenza di Gara 1

1- Glenn Irwin – Honda Racing – Honda CBR 1000RR-R

2- Jason O’Halloran – McAMS Yamaha – Yamaha YZF R1

3- Peter Hickman – FHO Racing BMW – BMW M 1000 RR

4- Tommy Bridewell – Oxford Products Racing – Ducati Panigale V4 R

5- Lee Jackson – FS-3 Racing Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR

6- Andrew Irwin – SYNETIQ BMW Motorrad – BMW M 1000 RR

7- Rory Skinner – FS-3 Racing Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR

8- Ryan Vickers – RAF Regular & Reserve Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR

9- Christian Iddon – VisionTrack Ducati – Ducati Panigale V4 R

10- Tarran Mackenzie – McAMS Yamaha – Yamaha YZF R1

11- Gino Rea – Buildbase Suzuki – Suzuki GSX-R 1000

13- Josh Brookes – VisionTrack Ducati – Ducati Panigale V4 R

14- Bradley Ray – RICH Energy OMG Racing – BMW M 1000 RR

15- Storm Stacey – Team LKQ Euro Parts Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR

16- Xavi Forés – FHO Racing BMW – BMW M 1000 RR

17- Tim Neave – Buildbase Suzuki – Suzuki GSX-R 1000

18- Takumi Takahashi – Honda Racing – Honda CBR 1000RR-R

19- Dean Harrison – Silicone Engineering Racing – Kawasaki ZX-10RR

20- Joe Francis – iForce Lloyd & Jones BMW – BMW M 1000 RR

21- Ryo Mizuno – Honda Racing – Honda CBR 1000RR-R

22- Bjorn Estment – Powerslide/Catfoss Racing – Suzuki GSX-R 1000

23- Joe Sheldon Shaw – Rapid CDH Racing – Kawasaki ZX-10RR

24- James Hillier – RICH Energy OMG Racing – BMW M 1000 RR

25- Brian McCormack – Roadhouse Macau by FHO Racing – BMW M 1000 RR

26- Joey Thompson – NP Motorcycles – BMW S 1000 RR

Su Corsedimoto.com in esclusiva web per la stagione 2021 gli highlights di tutte le gare del British Superbike, spazio TV in prima serata su Sky Sport MotoGP HD: l’annuncio ufficiale con tutti i dettagli.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Superbike

O’Halloran vince Gara 3, sarà uno Showdown del British Superbike pazzesco

Superbike

Impresa di Mackenzie: da unfit alla vittoria nel British Superbike

Superbike

Irwin vince nello scontro McAMS Yamaha del British Superbike