British Superbike 2020

28 piloti confermati al via del British Superbike 2020

Al via del British Superbike 2020 confermati 28 piloti con 6 costruttori rappresentati: ecco l'entry list provvisoria a meno di 40 giorni dal primo round.

3 marzo 2020 - 11:59

Un British Superbike 2020 da “tutto esaurito“. Rispettando una tradizione ormai consolidata nel corso degli anni, il Bennetts BSB si presenta con uno schieramento di partenza gremito con ben 28 piloti in rappresentanza di 6 differenti case costruttrici. A meno di 40 giorni dal via di una stagione che scatterà a Silverstone nel weekend del 10-12 aprile, ecco gli attesi protagonisti del più competitivo e spettacolare campionato nazionale Superbike del pianeta.

FAVORITI

Con il Campione 2019 Scott Redding passato al Mondiale di categoria, legittimo pretendente #1 alla conquista del titolo non può che essere Josh Brookes. Il Campione 2015 ha rinnovato con il Paul Bird Motorsport (oggi VisionTrack Ducati), con la seconda Panigale V4 R affidata a Christian Iddon. Conferma per Tommy Bridewell in Oxford Racing Moto Rapido Ducati, mentre Kawasaki ha rivisto i suoi programmi: FS-3 Racing (Massingberd-Mundy Kawasaki) nuovo team di riferimento, Danny Buchan e Lee Jackson piloti. Da non sottovalutare il potenziale del team McAMS Yamaha con le nuove R1 2020 affidate ai riconfermati Tarran Mackenzie e Jason O’Halloran.

NUOVI MATRIMONI

Se Peter Hickman con lo Smiths Racing punta sulla continuità, il TAS Racing ha rinnovato la propria line-up con le due BMW S1000RR di punta affidate a Bradley Ray e Taylor Mackenzie. A sua volta Buildbase Suzuki ha ingaggiato Keith Farmer e Kyle Ryde, mentre il TAG Racing con le nuove Yamaha R1 punterà su Dan Linfoot ed il mattatore del British Supersport Jack Kennedy. Tornerà “full time” nel BSB Gino Rea, questa volta con una Ducati Panigale V4 R del team Bike Devil.

ROOKIE

Il British Superbike 2020 accoglierà una serie di debuttanti d’eccezione. Graeme Irwin passato in poco più di 2 anni dal Mondiale Motocross al BSB, correrà con la Kawasaki del Team 64 di Aaron Zanotti. Stagione d’esordio a tempo pieno per Alex Olsen (Smiths Racing BMW), Bjorn Estment (NP Motorcycles BMW) oltre che per l’attesissimo 16enne Storm Stacey con GR MotoSport Kawasaki.

NUOVE MOTO

Oltre a ben quattro nuove Yamaha R1, il Bennetts BSB 2020 registrerà il debutto dell’inedita Honda CBR 1000RR-R Fireblade SP con la filiale britannica che ha deciso di puntare sui fratelli Andrew e Glenn Irwin, quest’ultimo atteso all’esordio al TT dell’Isola di Man.

Bennetts British Superbike 2020

Entry List Provvisoria

2- Glenn Irwin – Honda Racing – Honda CBR 1000RR-R

3- Graeme Irwin – MET Healthcare Team 64 – Kawasaki ZX-10RR

4- Dan Linfoot – Santander Salt TAG Yamaha – Yamaha YZF R1

5- Dean Harrison – Silicone Engineering Racing – Kawasaki ZX-10RR

7- Ryan Vickers – RAF Regular and Reserves Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR

12- Luke Mossey – Rich Energy OMG Racing – BMW S1000RR

14- Lee Jackson – Massingberd Mundy Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR

18- Andrew Irwin – Honda Racing – Honda CBR 1000RR-R

21- Christian Iddon – VisionTrack Ducati – Ducati Panigale V4 R

22- Jason O’Halloran – McAMS Yamaha – Yamaha YZF R1

25- Josh Brookes – VisionTrack Ducati – Ducati Panigale V4 R

27- Bjorn Estment – NP Motorcycles – BMW S1000RR

28- Bradley Ray – TAS Racing BMW – BMW S1000RR

33- Keith Farmer – Buildbase Suzuki – Suzuki GSX-R 1000

40- Joe Francis – Lloyd & Jones Bowker Motorrad – BMW S1000RR

41- Jack Kennedy – Santander Salt TAG Yamaha – Yamaha YZF R1

44- Gino Rea – Bike Devil Insurance Ducati – Ducati Panigale V4 R

46- Tommy Bridewell – Oxford Racing – Ducati Panigale V4 R

59- Matt Truelove – Truelove Brothers Racing – Yamaha YZF R1

60- Peter Hickman – Smiths Racing – BMW S1000RR

65- Josh Owens – James Burrell CDH Racing – Kawasaki ZX-10R

75- Alex Olsen – Smiths Racing – BMW S1000RR

77- Kyle Ryde – Buildbase Suzuki – Suzuki GSX-R 1000

79- Storm Stacey – GR MotoSport – Kawasaki ZX-10RR

80- Hector Barbera – Rich Energy OMG Racing – BMW S1000RR

83- Danny Buchan – Massingberd Mundy Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR

95- Tarran Mackenzie – McAMS Yamaha – Yamaha YZF R1

99- Taylor Mackenzie – TAS Racing BMW – BMW S1000RR

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

British Superbike 2020

British Superbike 2020 con il pubblico? Ecco come

British Superbike

British Superbike 1998: tris di Mackenzie, debutta Bayliss

VisionTrack Ducati

Il ritorno in pista del team VisionTrack Ducati BSB (VIDEO)