Adrian Newey

Libri di successo: Rai Sport ha presentato la biografia di Adrian Newey

La biografia di Adrian Newey, pubblicata in Italia da CDM Edizioni, sta riscuotendo grandissimo successo di pubblico e di critica: da settimane nella top list di Amazon

31 dicembre 2021 - 13:58

Rai Sport ha presentato la biografia di Adrian Newey con il servizio che avete modo di guardare nel video qui sopra. Uscita il 5 dicembre scorso, in poche settimane l’opera ha catalizzato i favori di critica e pubblico. “Come ho progettato il mio sogno”, questo il titolo scelto per l’edizione italiana, da settimane campeggia nelle top list dei libri più venduti su Amazon, portale che da solo rappresenta il 47% dell’intero mercato librario nazionale.

Le scelte originali dell’edizione italiana

Nella biografia Adrian Newey, nato nel 1958, racconta trent’anni di progettazione di alcune delle monoposto più vincenti della storia dell’automobilismo. Dal 2006 è responsabile tecnico di Red Bull F1. Quello conquistato da Max Verstappen ad Abu Dhabi, al termine del leggendario scontro con la Mercedes di Lewis Hamilton, è stato il 20° mondiale firmato dal geniale ingegnere britannico. HarperCollins, gigante dell’editoria mondiale, ha affidato la realizzazione dell’edizione italiana a CDM Edizioni. L’editore di questo sito ha scelto di rendere originale questa tradizione, adottando un titolo diverso dall’originale “How to build a car” e un’immagine di copertura realizzata da Noemi Parente, la stessa giovanissima artista che di recente ha realizzato le illustrazioni di “58”, il racconto-favola dedicato a Marco Simoncelli.

La soddisfazione di Adrian Newey

Il progettista più titolato di tutti i tempi ha ricevuto copia dell’edizione italiana poche ore prima del via della gara decisiva del mondiale F1 ad Abu Dhabi. A consegnarlo Paolo Filisetti, apprezzato giornalista tecnico F1 che ha curato l’adattamento tecnico. Un lavoro certosino,  su ogni minimo dettaglio per un libro che per dimensione (430 pagine) e natura, presentava un altissimo livello di complessità. Traduzione e adattamento sono  opera di Elisabetta Lubrani, che è riuscita a conservare in italiano l’ironia, il disincanto e la passione con cui Adrian Newey ha raccontato la propria parabola professionale e umana. “Come ho progettato il mio sogno” infatti non è soltanto un raffinatissimo compendio di tecnica, cioè la bussola fondamentale per gli appassionati. Ma anche la storia intima e toccante della vita di Adrian lontano dai box F1.

Una grande storia di uomini e di corse

Adrian Newey ha raccontato senza veli tantissimi dettagli della sua privata, a cominciare dagli anni tormentati della scuola. Fino al rapporto con alcuni dei più grandi campioni di IndyCar e F1 di ogni epoca: Mario Andretti, Nigel Mansell, Mika Hakkinen, Sebastian Vettel e Max Verstappen, solo per citarne alcuni. Senza tralasciare il doloroso ricordo della tragedia di Ayrton Senna, vista dalla parte di chi aveva progettato la Williams con la quale il mitico brasiliano trovò la morta ad Imola 1994.

“Come ho progettato il mio sogno” la magnifica autobiografia Adrian Newey, il genio F1

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Galateo Social, Stefano Bergonzini

Libro novità: Il Galateo Social che sboccia dal mondo delle moto

Adrian Newey

Adrian Newey, il Genio: come si vince un mondiale di F1

Corsedimoto, CDM Edizioni

Letture a tutto gas: tre libri di corse e una novità esclusiva per i nostri lettori