Superbike: Ten Kate, il ritorno con la Suzuki?

La squadra olandese avrebbe trovato lo sponsor. Suzuki unica possibilità, Loris Baz e Lorenzo Savadori sperano

31 gennaio 2019 - 9:37

Ten Kate starebbe scaldando i motori per un clamoroso ritorno nel Mondiale Superbike. La formazione olandese uscita dall’orbita Honda a fine ottobre, sta lavorando alacremente per poter schierare un solo pilota nel campionato 2019, a partire dal round di Aragon (Spagna), il primo in Europa, in programma il 6-7 aprile. La moto sarebbe Suzuki, al momento l’unica possibilità, per altro molto gradita al promoter Dorna che così potrebbe annoverare il sesto Costruttore al via della serie a cui sono già iscritte Honda, Yamaha, Kawasaki, Ducati e BMW. Riguardo al pilota, in pole c’è Lorenzo Savadori – da mesi in contatto con Ten Kate – ma circola anche il nome di Loris Baz, l’altro pilota di rango rimasto escluso dai giochi di mercato 2019.

L’indiscrezione è riportata dall’online Speedweek che parla di un contatto già ben avviato con Suzuki Yoshimura, che metterebbe a disposizione oltre a moto, ricambi e sviluppo anche una parte del budget, si parla di circa mezzo milione €. Vedremo a breve se il progetto si concretizzerà, rendendo ancora più intrigante  il cast della Superbike 2019.

1 commento

Katana05
12:26, 31 gennaio 2019

No Dio, ti supplico, fai che non sia vero! E io che credevo che con Crescent si fosse toccato il fondo…

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Ancora guai per Jorge Lorenzo: nuova causa giudiziaria

Marc Marquez incontra il suo ‘alter ego’ a 4 zampe

La leggenda Jeremy McGrath sulla Kawasaki di Jonathan Rea