Nasser Al-Attiyah convoca Valentino Rossi: “Vieni a correre la Dakar”

Il "principe del deserto", già due volte vincitore del rally è convinto che il nove volte iridato sarà presto al via

16 gennaio 2019 - 10:12

Valentino Rossi fra un mese compirà 40 anni e ha davanti altre due stagioni con Yamaha in MotoGP. Per quanto smetterà, volendo, le emozioni non gli mancheranno, perchè  dal mondo delle auto lo tirano costantemente per la giacca offrendo le sfide più svariate. L’ultima proposta arriva da Nasser Al-Attiyah, è principe in Qatar ma anche sulla sabbia della Dakar, che ha già vinto due volte. Il terzo trionfo potrebbe essere questione di giorni, visto che guida ampiamente la classifica auto.

ENDORSEMENT – Parlando con Maria Guidotti de La Gazzetta dello Sport al termine della ottava tappa, Nasser ha chiamato in causa Valentino Rossi. “«Lo aspetto! Sono sicuro che proverà quando smetterà con la moto. È un talento puro. Farà bene anche in auto” assicura Al-Attiyah.  «Lo seguo sempre, ci vediamo a Doha per la MotoGP, ha anche sparato con il mio fucile». E’ successo nel 2017, alla vigilia del GP di Losail, vedi foto d’apertura.  Sì, perché Al-Attiyah è stato medaglia di bronzo nello skeet alle Olimpiadi di Londra, e il tiro a volo è la sua seconda passione.  Se Valentino Rossi, un giorno, avesse  desiderio di correre la Dakar, non gli mancheranno i regali consigli…

 

Click here to read the full article in English on Bikeandrace.com

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

La Bentley Continental ritorna a casa di Andrea Iannone

Valentino Rossi e il segreto del ‘Risorgimento Yamaha’

E’ scomparso Giuliano Maoggi, l’asso del MotoGiro 1956