MotoGP Valentino Rossi e Linda Morselli bandiera a scacchi

E' rottura tra il nove volte iridato e la modella conosciuta nel 2007: lo riporta il Resto del Carlino-Pesaro citando fonti di Tavullia, la cittadina di Rossi.

15 marzo 2016 - 6:35

La vigilia  MotoGP si arricchisce di un pettegolezzo riportato dal Resto del Carlino-Pesaro: la storia tra Valentino Rossi e Linda Morselli, è giunta al traguardo.  Stando a fonti di Tavullia, la piccola cittadina dove il nove volte iridato vive,  la rottura con la bella fotomodella si sarebbe consumata prima dei test di Sepang, cioè a fine gennaio scorso.

Probabilmente da qualche tempo qualcosa non funzionava tra i due e il momento dell’addio sembra sia stato abbastanza concitato. Vale aveva conosciuto Linda sulla griglia di partenza del GP di Misano 2007.  Rossi il campionissimo, lei ombrellina. Avevano cominciano a frequentarsi e da più di cinque anni erano inseparabili.

Rossi aveva parlato di Linda  nell’intervista pubblicata dalla Gazzetta dello Sport venerdì 11 marzo. “Non ho mai cucinato per Linda….. sono cresciuto così e la mia vita sarà sempre così….. per quanto riguarda il nipotino i miei hanno capito che se devono aspettare me va lunga…”

Domenica Valentino affronterà la prima sfida MotoGP 2016 ma Linda al box non ci sarà.

5 commenti

cesare_din_345
10:03, 15 marzo 2016

Vabbè, ci saranno Lorenzo et Marquez.

Sinisa
5:03, 15 marzo 2016

era solo una copertura …lo sanno tutti che è Gaio….è Uccio Uccio cavalluccio il suo vero fidanzato…..faranno come Vendola….vedrete

fossati.giovann_33
4:03, 15 marzo 2016

secondo me ha sofferto di più a perdere il mondiale…..

allyounee_736
3:03, 15 marzo 2016

Dai in bocca al lupo sfortuna in amore fortuna al gioco. Non ti fare traviare da Jorge e Marc continua la tua ricerca di una donna ne avrai tante cerca quella speciale

davidef_884
3:03, 15 marzo 2016

sarà contento uccio 😉

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Andrea Iannone e Giulia De Lellis, prima vacanza con denuncia

MotoGP, sindrome compartimentale: Dovizioso e Rossi destini diversi

MotoGP, Andrea Dovizioso: l’Italia vale più delle tasse