MotoGP Valencia: Nicolas Goubert da Michelin in Dorna per gestire le GP elettriche

Il responsabile del progetto MotoGP chiude con l'azienda francese ed entra nello staff del promoter. Sarà direttore del nuovo campionato elettrico.

10 novembre 2017 - 9:34

Nicolas Goubert, capo del progetto MotoGP della Michelin, si è dimesso  per entrare nello staff del promoter Dorna. Sarà direttore esecutivo della E-World Cup, il campionato per moto elettriche che dal 2019 farà da contorno alla  MotoGP

Non è un movimento di poco conto, perchè Goubert è una figura di grandissimo piano. Da tantissimi anni è a capo del settore motorsport di Michelin (auto comprese) ed è stato uno degli artefici del ritorno della marca del Bibendum nella top class del motociclismo. La partenza di Goubert arriva a poche settimane di distanza dall’annuncio della proroga dell’accordo di mono fornitura Michelin, fino al 2023.

La E-World Cup sarà una serie monomarca, e a breve Dorna annuncerà il nome del fornitore tecnico.  Avere nello staff un tecnico di grandissima esperienza come Goubert sarà una garanzia per Dorna. E’ anche da notare che lo stesso promoter, lo scorso agosto, ha messo sotto contratto anche Shuhei Nakamoto, ex capo della Honda HRC andato in pensione pochi mesi prima, come consulente speciale per le attività asiatiche.

MotoGP: Michelin fornitore unico fino al 2023, l’annuncio

MotoGP: Shuhei Nakamoto ex Honda HRC diventa consulente speciale Dorna

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

nakagami motogp

Un mental coach per Nakagami. “Quinto anno in MotoGP, è ora di fare bene”

remy gardner motogp

MotoGP, Remy Gardner: “Avere Pedrosa in Malesia mi dà sicurezza”

MotoGP Marc Marquez

MotoGP, Marc Marquez a Portimao: test decisivo prima di Sepang