MotoGP Thai

MotoGP Thai: quote dei bookmakers, Valentino Rossi a 15.00

Il GP di Thailandia di MotoGP vede Marc Marquez come grande favorito. Le quote dei bookmakers pagano la sua vittoria 2,25 volte la posta, Rossi a quota 15.

5 ottobre 2019 - 17:12

Le qualifiche del GP di Thailandia MotoGP 2019 hanno disegnato una prima fila franco-spagnola. Quarta pole stagionale di Fabio Quartararo che si dimostra tra i migliori della categoria sul giro secco, precedendo i più accreditati Maverick Vinales e Marc Marquez. Il semaforo verde scatterà alle 9:00 (ora italiana) di domenica 6 ottobre. Resta ancora un po’ di tempo per gli amanti delle scommesse che possono beneficiare del bonus Unibet.

Il round del Buriram giunge alla sua seconda edizione nel calendario del Motomondiale. Nell’edizione 2018 fu il campione in carica Marc Marquez a trionfare davanti ad Andrea Dovizioso e Maverick Vinales. Quest’anno un’eventuale vittoria del Cabroncito si tradurrebbe in ottavo titolo mondiale in carriera. E non si risparmierà di certo, nonostante il vantaggio di 98 punti sul forlivese della Ducati. Il pilota Repsol Honda ha riportato una caduta nelle FP1 e Q2, fortunatamente senza conseguenze di rilievo. Quale miglior modo per sorridere di questi spiacevoli episodi se non coronando il week-end con l’assegnazione del titolo mondiale di MotoGP?

Il circuito della Thailandia, con 12 curve e diversi rettilinei, premia i migliori atleti che fanno della staccata il loro forte. Ma quest’anno Fabio Quartararo rappresenta la variabile impazzita su ogni traccia, capace di mettersi alle spalle persino i due alfieri della Yamaha factory, Maverick Vinales e Valentino Rossi, rispettivamente terzo e nono in griglia di partenza. Il rookie francese del team Petronas SRT ha stabilito il nuovo record del circuito, forte di un motore aggiornato che dovrebbe garantirgli più fluidità nei cambi di marcia. Va alla ricerca del primo successo in MotoGP, ma sul ritmo gara Marc Marquez resta il favorito.

La vittoria del fenomeno di Cervera viene quotata a 2,25, mentre il successo di Quartararo vale 4,00. Gli occhi dei bookmakers ricadono anche su Vinales: un trionfo dello spagnolo Yamaha vale 4,33. Meno prevedibile l’ascesa di Andrea Dovizioso sul gradino più alto del podio (quota 8,00), mentre Jack Miller e Valentino Rossi premiano entrambi a 15,00. Per gli amanti delle scommesse impossibili: un eventuale primo posto di Jorge Lorenzo farebbe moltiplicare per 301 volte la posta in palio.

MotoGP Thai 2019: vincente gara

Marquez Marc (Honda) 2,25

Fabio Quartararo (Yamaha) 4,00

Maverick Vinales (Yamaha) 4,33

Andrea Dovizioso (Ducati) 8,00

Jack Miller (Ducati) 15,00

Valentino Rossi (Yamaha) 15,00

Alex Rins (Suzuki) 17,00

Franco Morbidelli (Yamaha) 19,00

Danilo Petrucci (Ducati) 34,00

Joan Mir (Suzuki) 67,00

Cal Crutchlow (Honda) 81,00

Aleix Espargaro (Aprilia) 101,00

Pol Espargaro (KTM) 101,00

Takaaki Nakagami (Honda) 176,00

Francesco Bagnaia (Ducati) 251,00

Jorge Lorenzo (Honda) 300,00

Andrea Iannone (Aprilia) 751,00

Miguel Oliveira (KTM) 751,00

Mika Kallio (KTM) 1501,00

Hafizh Syahrin (KTM) 2001,00

Karel Abraham (Ducati) 2001,00

Tito Rabat (Ducati) 2001,00

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Valentino Rossi a Motegi

MotoGP, Valentino Rossi: “Yamaha può fare ogni cosa se vuole”

MotoGP Motegi

MotoGP Giappone: orari TV SKY, TV8 e streaming

suzuki guintoli motegi

MotoGP, Motegi: Suzuki, con Guintoli debutta un prototipo 2020