Leo Messi in MotoGP

MotoGP, Leo Messi sarà il sostituto di Marc Marquez?

Marc Marquez fuori dalla corsa al titolo MotoGP 2020 per infortunio. Repsol Honda scherza su Leo Messi in un fotomontaggio sui social.

26 agosto 2020 - 11:33

In Spagna monta il caso Leo Messi: il fuoriclasse del Barcellona ha espresso la decisione di voler lasciare la squadra catalana e cambiare aria. Il team di MotoGP Repsol Honda ha provato ad azzardare la nuova destinazione del fuoriclasse argentino: potrebbe essere il sostituto di Marc Marquez? Scherzi a parte, a fiondarsi sull’attaccante più forte del mondo è il Manchester City, per un’operazione di mercato che si preannuncia forse senza precedenti.

Ma in casa Honda c’è ben poco da scherzare dopo l’uscita di Marc Marquez. Il campione di Cervera ha lasciato HRC in brutte acque dopo il doppio intervento all’omero destro. Ci prova Takaaki Nakagami a tenere alti i colori della casa nipponica e dello sponsor spagnolo, ma finora i risultati si fanno attendere. Il sei volte campione di MotoGP resterà fuori per quasi l’intero campionato, anche se ha espresso il desiderio di voler correre almeno un paio di gare in questa stagione 2020. L’azzardo nel primo round di Jerez è costato caro sia al team che al Cabroncito, che aveva tutte le carte in regola per puntare al suo nono sigillo mondiale.

Stamane Repsol Honda prova ad entrare a gamba tesa su Leo Messi, per affrontare con un sorriso il difficile momento. Tra l’argentino e Marc Marquez c’è un’amicizia di lunga durata. Lo scorso dicembre il pilota MotoGP è apparso al centro dell’attenzione del Camp Nou, tirando il simbolico calcio d’inizio prima del big match tra Barcellona e Real Madrid. “Un momento indimenticabile“, commentò il catalano che poche settimane prima si era operato alla spalla destra.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Andrea Dovizioso

MotoGP, Zarco nel motorhome di Dovizioso: “Inutile discutere”

mir motogp

MotoGP: Joan Mir abbonato al podio. “Ci è mancato poco per prendere Fabio…”

MotoGP, Maverick Vinales GP Catalunya 2020

MotoGP, Maverick Vinales crolla: “Moto lenta, difficile da digerire”