MotoGP, Franco Morbidelli

MotoGP, le reazioni dei piloti su un’auto da Rally (VIDEO)

Adrenalina pura per alcuni piloti della MotoGP, che hanno effettuato qualche giro in auto da Rally al fianco del fuoriclasse Dani Sordo.

26 giugno 2020 - 16:00

Il mondo della MotoGP e del rally si è intrecciato sullo sterrato de Il Ciocco, in Toscana, per una giornata a dir poco emozionante. A fare da cerimoniere c’era il fuoriclasse spagnolo Dani Sordo, che conosce alla perfezione la Hyundai i20 WRC. Franco Morbidelli, Fabio Quartararo e altri piloti dell’Academy (Marini, Migno, Vietti e Bezzecchi) hanno vissuto sulla propria pelle le forti sensazioni dell’offroad a quattro ruote.

“È stato molto divertente”, ha detto l’asso del Rally dopo una pausa di diversi mesi. “Sono un grande fan dello sport a due ruote, quindi è bello vedere i nostri mondi riunirsi. È stato un piacere tornare sul sedile della nostra Hyundai, anche se solo a breve distanza, e condividere l’esperienza con i piloti. Conosco Fabio abbastanza bene perché viviamo entrambi in Andorra e occasionalmente ci alleniamo insieme. Tutti sono stati molto coinvolti e sembra che si siano divertiti. Ho un grande rispetto per quello che fanno su due ruote, quindi è stato bello condividere con loro un’esperienza di rally“.

Solo pochi giri di adrenalina per i piloti della MotoGP, che si sono divertiti fra un giro di pista e uno sullo sterrato in vista della prossima stagione MotoGP. “Penso che sia una delle migliori esperienze che ho avuto – ha commentato Fabio Quartararo -. La velocità con cui possono percorrere una strada così stretta è incredibile“. Ma chissà se Dani Sordo avrà voglia di saggiare le emozioni a bordo di una moto in sella con uno di questi piloti…!

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Danilo Petrucci-Jack Miller e Andrea Dovizioso

MotoGP, Chicho Lorenzo: “In Ducati tutti stanno fallendo”

Marc Marquez e Valentino Rossi

MotoGP, Valentino Rossi-Marc Marquez: il paragone dell’ex campione

MotoGP, Marc Marquez e Alex Marquez

MotoGP, Puig: “Marc Marquez recupera più lentamente del previsto”