motogp esport 2020

MotoGP eSport 2020, ecco i nomi dei 22 partecipanti

MotoGP eSport, prende forma la griglia di partenza per la stagione 2020. Undici piloti titolari ed altrettante riserve, vediamo chi sono.

4 giugno 2020 - 16:00

La pandemia in corso ha annullato la prima prova del Mondiale eSport MotoGP, che avrebbe fatto tappa al Mugello proprio domenica scorsa. In attesa di scoprire il nuovo calendario, abbiamo i nomi dei ventidue partecipanti. Provengono da otto nazioni sparse in cinque continenti diversi, tutti pronti a difendere i colori delle undici squadre militanti della classe regina reale. Scopriamo chi sono gli undici titolari e le undici riserve.

Ducati Team

Andrea Saveri (AndrewZh, Italia)
Riconfermato il campione del Mondo 2019, alla sua seconda stagione in Rosso, terza in Global Series.
Pilota di riserva: 阿仁_15 (Taiwan)

Monster Energy Yamaha MotoGP

Lorenzo Daretti (trastevere73, Italia)
Il campione del Mondo 2017 e 2018 difenderà ancora i colori del team ufficiale Yamaha, come nel 2019.
Pilota di Riserva: Vindex813 (Italia)

Suzuki ECSTAR

Christian Montenegro (Williams_Cristian, Spagna)
Una delle stelle della passata stagione, con due vittorie in Global Series, suona la carica per questo 2020.
Pilota di Riserva: XxBoMbeR_45xX (Spagna)

Repsol Honda

Henrique Botton (FooXz, Brasile)
Il 26enne brasiliano è alla sua prima apparizione nel Mondiale eSport. Ha ben figurato nelle Online Challenges, ottenendo il massimo dei punti nel Pro Draft. È il secondo concorrente a rappresentare il Brasile nelle Global Series.
Pilota di Riserva: wallydj (Regno Unito)

Red Bull KTM Factory Racing

Adrian Montenegro (Williams_Adrian, Spagna)
Come accade anche nella reale MotoGP, ci sarà uno scontro in famiglia. Adrian, fratello di Williams_Cristian, ha ottenuto eccellenti risultati nel Pro Draft 2020.
Pilota di Riserva: Motero_1 (Spagna)

Aprilia Racing Team Gresini

Francisco Javier Santiago (EleGhosT555, Spagna)
Scelta di esperienza per Aprilia, che recluta il 22enne spagnolo, già ai nastri di partenza nel 2018, dove chiuse secondo laureandosi vice campione del Mondo. Nel 2019 invece si fermò al settimo posto.
Pilota di Riserva: Joel_Clay (Spagna)

Petronas Yamaha SRT

Mulkanarizky Kane (Sanshoqueen, Indonesia)
Sarà uno dei due indonesiani nelle Global Series 2020. Il 22enne è stato una vera e propria sorpresa nel Pro Draft, accumulando 70 punti dei 75 disponibili.
Pilota di Riserva: JulitoCampeon15 (Spagna)

LCR Honda Castrol

Putut Maulana (Moe, Indonesia)
Ottavo classificato nella Global Series 2019, l’assistito di Pro2Be Esports, riconfermato ancora in LCR Honda. In Indonesia, suo paese natale, ha ora un grande seguito.
Pilota di Riserva: PieroRicciuti55 (Italia)

Red Bull KTM Tech 3

Juan Antonio Nuñez (Juan_nh16, Spagna)
Forse la più grande sorpresa della Global Series 2019, cercherà di replicarsi anche nel 2020.
Pilota di Riserva: Riky (Italia)

Pramac Racing

Davide Gallina (Davidegallina23, Italia)
Grande ritorno quello di Davide Gallina, assente nel 2019. Si era però messo in mostra con ottimi risultati nel 2018.
Pilota di riserva: Jack Hammer4659 (Regno Unito)

Reale Avintia

Christopher Telep (MrTftw, Australia)
Dopo un anno di rodaggio, potrebbe essere una mina vagante per gli avversari.
Pilota di Riserva: bushino47 (Marocco)

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Rising Stars

Rising Stars, alla scoperta dei finalisti regionali

Corsedimoto

Corsedimoto, un agosto da record: 6,7 milioni di pagine viste

Max Biaggi, Voxan

Max Biaggi con Voxan nel giugno 2021 a caccia del super record elettrico