MotoGP Anche il figlio di Carmelo Ezpeleta in Race Direction

Dorna ha riorganizzato la direzione della top class dopo l'uscita di Javier Alonso: c'è anche il figlio del boss

7 gennaio 2017 - 17:28

L’indiscrezione del sito internazionale www.motorsport.com  è clamorosa: Carlos Ezpeleta entra nella Race Direction della MotoGP al posto del dimissionato Javier Alonso. Carlos è figlio di Carmelo, dal 1992 plenipotenziario del Motomondiale e dal 2013 anche della Superbike.

La Race Direction è l’organo direttivo nevralgico nella gestione della MotoGP. Decide sui fatti di gara, in tempo reale, e può comminare sanzioni che vanno dal semplice “avvertimento” fino all’esclusione dai GP. Oltre a Carlos Ezpeleta entra anche Loris Capirossi. Confermati Franco Uncini e il britannico Mike Webb che svolge anche le funzioni di direttore di gara. Sulla carta Uncini rappresenta la Federmoto Internazionale ma è a tutti gli effetti un uomo Dorna. Che quindi ha pieno controllo delle decisioni della Race Direction.

Carlos Ezpeleta farà parte anche della Safety Commission che conta anche su Capirossi, Unicini e lo stesso Carmelo Ezpeleta: padre e figlio nello stesso ente sportivo.

Nel management di Dorna la gestione di ruoli nevralgici di padre in figlio è ormai la norma: David Arroyo, responsabile media del Mondiale Superbike (a tutti gli effetti il numero due dell’organico…) è il rampollo di Manel Arroyo, responsabile della vendita dei diritti TV (la maggiore fonte d’entrata di Dorna) e da sempre braccio destro di Carmelo Ezpeleta.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

MotoGP, Sylvain Guintoli: “Ad Austin vittoria di squadra”

MotoGP, Jorge Lorenzo all’assalto di Jerez… con gli scongiuri

MotoGP: Test KTM a Le Mans, in pista Zarco ed Espargaró