Max Biaggi, che regalo: è uscito dal reparto di rianimazione

Il sei volte campione del Mondo, 46 anni oggi, si sta riprendendo. "Stavolta ho rischiato di non esserci"

26 giugno 2017 - 13:37

Nel giorno del 46° compleanno Max Biaggi lascia il reparto di rianimazione dell’ospedale San Camillo. E’ stato lo stesso sei volte campione del Mondo ad annunciarlo, via Twitter.

Stavolta ho rischiato di non esserci, il regalo più bello è uscire dalla rianimazione dopo 17 giorni” scrive il Corsaro. “Grazie tutti per gli auguri di compleanno e per l’affetto ricevuto ogni giorno. Indimenticabile. Vi voglio bene. Max”

Biaggi è ricoverato al San Camillo di Roma da venerdi 8 giugno, quando sulla pista “Sagittario” di Latina incappò in un rovinoso incidente allenandosi con la Supermotard. L’annuncio arriva in coda alla fantastica domenica dei piloti italiani: Valentino Rossi in MotoGP, Antonio Cairoli nel Motocross, Franco Morbidelli in Moto2, e anche Niccolò Canepa nel Mondiale Endurance. Max che si sta riprendendo è il respiro di sollievo che rende magico questo momento. Il recupero non è finito, la botta è stata forte. Ma il peggio è alle spalle.

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Andrea Iannone e Giulia De Lellis, prima vacanza con denuncia

MotoGP, Andrea Dovizioso: l’Italia vale più delle tasse

Jorge Lorenzo: “Grazie Valentino”. Max Biaggi: “Pilota corretto e sincero”