Jorge Lorenzo

Jorge Lorenzo perde colpi in pista, ma non su Google

Jorge Lorenzo e Repsol Honda realizzano un video per rispondere alle domande più ricercate su Google. Il pilota continua ad essere tra i più "cliccati".

13 novembre 2019 - 16:04

Jorge Lorenzo sta vivendo il momento peggiore della sua carriera. Nella stagione 2019 MotoGP non ha mai centrato una top-10, ha rimediato una serie di infortuni, costretto a restare a casa per tre gare, 19° in classifica con appena 25 punti. Un’annata incompatibile con la sua fantastica carriera, con cinque titoli mondiali, di cui tre in classe regina. Nonostante tutto il maiorchino non perde fama e prestigio e continua ad essere uno dei piloti più “cliccati” del web.

Sicuramente è uno dei piloti che attualmente genera un maggior numero ricerche su Google. Tutti alla ricerca di una notizia che faccia luce sul momento buio di Jorge Lorenzo e sulle scelte future. C’è chi si chiede se proseguirà ancora questo calvario con Honda e chi se appenderà il casco al chiodo. Tanti i fan in ansia per il suo destino, tante le domande che sopraggiungono al pilota Honda. Da sempre molto attivo sui social, il maiorchino risponde ad alcune domande spensierate in un video realizzato per Boxrepsol.com. E svela piccoli retroscena della sua vita privata.

Ad esempio, quale musica ascolta di solito Jorge? “Mi piacciono gli U2, Phil Collins, Dire Straits e qualche volta il reggaeton“. Nella sua lunga a prestigiosa carriera ha messo da parte un bel conto in banca che gli consente di togliersi qualche sfizio, come una piccola collezione di supercar. Ammette di avere quattro hypercar, non specifica i modelli, ma è noto che possieda una Ferrari del valore di 2 milioni di euro e una Porsche 911 GT3 RS. Possiede una vasta collezione di occhiali da sole, non a caso è testimonial di un famoso marchio. Non ha tatuaggi sul corpo. I piatti preferiti? “Sushi e paella“. A queste e altre domande risponde Jorge Lorenzo nel video che trovate qui sotto.

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Jorge Lorenzo

Jorge Lorenzo ritorna a Lugano: tempo di affari e incognita MotoGP

MotoGP, Andrea Dovizioso e Marc Marquez

MotoGP, Dovizioso provaci ancora: Marquez obiettivo non impossibile

miguel oliveira tech3

Miguel Oliveira: “MotoGP in Portogallo? Un sogno, ma…”