Jorge Lorenzo in Messico

Jorge Lorenzo a casa di Pablo Escobar: “Chi vuol litigare?”

Jorge Lorenzo fa visita alla Villa di Pablo Escobar, a Tulum. E sui social scherza: "Adesso chi vuole litigare con me?".

8 gennaio 2020 - 22:20

Jorge Lorenzo in Riviera Maya, meta prescelta anche da Valentino Rossi qualche settimana fa, dove ha trascorso diversi giorni con Francesca Novello e gli inseparabili Uccio e Albi Tebaldi. Il gruppo di Tavullia ha soggiornato ad Akumal, pochi chilometri di distanza da Tulum, città scelta dal pilota maiorchino in questi giorni. Coincidenze della vita, certo. Ma il Dottore ha sempre avuto una certa predilezione per il Messico, come dimostra anche il casco indossato nei test invernali del 2017 (ma non solo), realizzato da Drudi Performance e all’arte Huichol.

Adesso è la volta di Jorge Lorenzo che dall’addio alla MotoGP si sta davvero godendo la vita e i soldi guadagnati. Di pochi giorni fa l’acquisto di una Pagani Huayra Roadster da oltre 2 milioni di euro, ora la permanenza a Tulum, presso la Casa di Pablo Escobar trasformata in un hotel di lusso. Un’insolita sistemazione vacanziera riservata a pochi facoltosi, anni addietro teatro di festini a base di cocaina e champagne, quando il re della droga gestiva il narcotraffico. Oggi è un art-hotel di alto rango, arredato con oggetti e opere provenienti dalla sua collezione privata. Attualmente Tulum è considerata la meta più elegante di tutta l’America Latina.

Una scelta non certo casuale da parte del pentacampione, sempre attento nel preferire il meglio. Vacanza di relax o forse di affari, dal momento che Jorge Lorenzo anche stavolta è affiancato da Vicente Guasch de la Encina, impresario turistico del rinomato gruppo Atzarò. Sicuramente non manca l’umorismo all’ex campione di MotoGP, che si fa immortalare sulla poltrona regale di Pablo Escobar: “Ed ora chi vuol litigare con me?“. Nei prossimi giorni tornerà nel Vecchio Continente e sarà forse il momento dell’annuncio tanto atteso dai suoi tifosi. Ancora una volta le sue strade e quelle di Valentino Rossi potrebbero incrociarsi per l’ennesima volta.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Valentino Rossi a Ravenna: “riscaldamento” in motocross (VIDEO)

MotoGP, Valentino Rossi e Marc Marquez

MotoGP, Rossi o Marquez: chi è l’eroe del corpo a corpo?

Valentino Rossi pilota Yamaha

Valentino Rossi perde in Tribunale: condannato a risarcire gli ex custodi