Coronavirus Italia

Coronavirus Italia, bollettino 25 marzo: 3.491 nuovi contagiati, 683 deceduti

25 marzo 2020 - 18:10

Il Dipartimento della Protezione Civile ha diramato il bollettino odierno dell’emergenza Coronavirus in Italia. I guariti salgono di 1.036 per un totale di 9.362, 3.491 l’incremento delle persone positive per un totale di 57.521, di 30.920 in isolamento senza sintomi o con sintomi lievi, 3489 in terapia intensiva. 683 i nuovi deceduti, 7.503 il numero complessivo.

Stavolta a diramare il bollettino odierno della Protezione Civile non c’è Angelo Borrelli (al suo posto Agostino Miozzo). Ha accusato sintomi febbrili e quindi sarà costretto alla quarantena in attesa di sapere se è positivo al test del Coronavirus. Ricoverato al San Raffaele di Milano Guido Bertolaso, la lastra ai polmoni risulta pulita e le sue condizioni al momento non preoccupano. Altri due medici, due odontoiatri di Brescia, hanno perso la vita a causa del virus, portando il numero dei medici morti a 33. Secondo l’OMS il picco dei casi di Coronavirus in Italia dovrebbe raggiungersi entro la prossima settimana.

L’EMERGENZA CORONAVIRUS NELLE REGIONI

I positivi in Veneto salgono stamane a 6.442, con una crescita di 373 casi rispetto a ieri sera. Le persone in isolamento domiciliare sono 17.159. Quanto ai pazienti ricoverati sono 316 quelli in terapia intensiva (+2), i dimessi sono 439. In Veneto sono 373 i nuovi contagi, mentre 21 sono le persone decedute da ieri sera alle 17 a questa mattina. Sale a 6442 il numero totale dei contagiati, oltre 17mila le persone in isolamento fiduciario. Il totale dei decessi dell’emergenza in Veneto è di 258. Nelle Marche i nuovi contagi sono 198 (29,6% dei tamponi efettuati), più di ieri ma in calo percentuale. I casi di positività al Coronavirus nelle Marche toccano quota 3mila circa, 287 i morti dall’inizio della crisi.

In Piemonte da ieri si contano 46 morti, il totale complessivo è ora di 449 deceduti risultati  positivi al test Covid-19. Sono 6.024 le persone finora risultate positive, oltre 1/3 fra Torino e la sua provincia. In Toscana il numero delle persone colpite sale di 273 nelle ultime 24 ore, 13 morti. Ben 87 dei nuovi casi di Coronavirus sono stati segnalati nella sola provincia di Firenze. I contagiati totali arriva a quota 2.972.

Nel Lazio cala la curva dei contagi: rispetto ai 188 di ieri, i positivi registrati oggi sono 173. Il totale di positivi a oggi sale a 1901, mentre il totale dei morti è 95. Sono saliti a 1.199 i casi di Coronavirus in Campania, dall’inizio dell’epidemia si registrano 74 decessi, 53 i guariti. In Campania si registra inoltre un aumento del numero di pazienti ricoverati in terapia intensiva, passando dai 110 del 23 marzo ai 181 del giorno successivo.

L’EPIDEMIA DI CORONAVIRUS NEL MONDO

Nel mondo si contano 445.854 casi di Coronavirus, oltre 19.786 morti e 112.000 ricoverati. In Germania i positivi salgono a 32.991, oltre 150 i morti. Da ieri le persone che risultano contagiate sono oltre 2mila. La Bundesliga conta di ricominciare il 16 maggio, giorno in cui in realtà si sarebbe dovuta concludere. Secondo il programma della Lega calcio tedesca (DFL) il campionato dovrebbe concludersi il 30 giugno.

Forte impennata di persone infette anche in Spagna. Il ministero della Sanità spagnolo ha confermato che nelle ultime 24 ore si sono registrati 738 decessi. I casi confermati nel Paese salgono oggi ad un totale di 47.610, con 7.937 nuovi contagi. Il numero delle vittime arriva così a 3.434 superando il numero di decessi registrato in Cina. La municipalità di Madrid ha registrato 290 morti per Coronavirus nelle ultime 24 ore, che porta la cifra totale di 1.825 deceduti nell’area della capitale spagnola dall’inizio dell’epidemia.

In Francia sono oltre 22mila i casi di contagi, 1.100 i morti. Fino a seimila detenuti potrebbero essere liberati in anticipo dalle carceri francesi, per ridurre i rischi di contagio dovuti al sovraffollamento. 660 nuovi contagiati in Svizzera che supera quota 10mila casi e 149 morti (27 nelle ultime 24 ore).

Nelle ultime 24 ore in Russia sono stati registrati 163 nuovi casi ufficiali di Coronavirus, arrivando così a toccare quota 658. L’aumento giornaliero del numero di pazienti è quasi triplicato. Al momento poi vi sarebbero 112mila persone monitorate in auto-isolamento in Russia. Il presidente Vladimir Putin: “Nessun russo dovrà recarsi al lavoro la prossima settimana”, escluso chi fornisce servizi essenziali e tutto il personale medico”.

Nel Regno Unito sono 8.227 le persone ufficialmente infette, 433 il numero dei decessi complessivo. Il principe Carlo, 72 anni, erede al trono britannico, è risultato positivo al test. Carlo era in isolamento in Scozia da alcuni giorni. La sua consorte Camilla è risultata negativa al Coronavirus.

Negli Stati Uniti sono 60mila le persone colpite dal virus Covid-19, con una impennata di 5.110 casi rispetto a martedì. Almeno 807 le vittime, circa 200 in più di ieri. Il presidente americano Donald Trump avanza l’ipotesi di “ripercussioni” contro la Cina per come ha gestito la vicenda Coronavirus.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

motogp esport

MotoGP eSport, si comincia! Il 10 luglio prima tappa ‘a domicilio’

sabatucci live box18

Kevin Sabatucci a Box18: “Bisogna essere convinti delle proprie possibilità”

sabatucci box18

Box18: Kevin Sabatucci ospite alle 18 sulla nostra pagina Facebook