Coronavirus Italia, bollettino 16 aprile: 3.786 nuovi casi, 525 deceduti

Coronavirus in Italia, il bollettino di giovedì 16 aprile 2020 diramato dalla Protezione Civile. Tutti gli ultimi aggiornamenti dalle regioni e dal mondo.

16 aprile 2020 - 18:18

Il bollettino ufficiale di giovedì 16 aprile 2020 dell’emergenza Coronavirus in Italia diramato dalla Protezione Civile. I contagiati in totale salgono a 106.607, +3.786 da ieri. 525 i deceduti (22.170 dall’inizio dell’epidemia. I casi totali in Italia sono 168.941 (il dato comprende anche le persone guarite e quelle decedute). Calano ancora i ricoveri in terapia intensiva. Ad oggi sono infatti 2.936, 143 in meno rispetto a ieri.

Nelle ultime 24 ore sono morti altri due medici, per un totale di 127 dall’inizio dell’emergenza Coronavirus in Italia. In totale sono 16.650 gli operatori sanitari contagiati. Sale a 31, con una nuova vittima oggi, il numero degli infermieri morti per Covid-19, di cui il 32% prestava servizio nelle Rsa.

L’EMERGENZA CORONAVIRUS NELLE REGIONI

I casi registrati oggi in Lombardia sono 941, con 231 decessi. In totale dall’inizio dell’epidemia si è arrivati a 63.094 positivi e 11.608 decessi. Ieri i contagi in più rispetto al giorno prima erano stati 827 e i morti e i decessi 235. Calano i ricoverati sia in terapia intensiva (1.032 con -42) e soprattutto negli altri reparti (11.356, -687).

Nella regione Marche si contano 79 nuovi positivi su 1.107 tamponi analizzati (7,13%). Il numero complessivo arriva così a 5.582 positivi su 23.718 test eseguiti. I pazienti ricoverati scendono sotto il muro delle 1.000 unità. Ieri altre 13 vittime per un numero complessivo di 764 morti.

In Veneto 9 i decessi da ieri. Sono 10.800 i casi attualmente positivi, 106 in più rispetto a mercoledì. Il totale dei contagiati dall’inizio dell’epidemia Covid-19 è salito a 14.990. Ammontano a 4.520 le persone positive in Liguria, 38 più di ieri e 807 sono i deceduti dall’inizio dell’emergenza (+ 14).

In Abruzzo nella giornata di ieri i positivi erano stati 29, su un totale di 848 tamponi. Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 243 pazienti deceduti (+3 rispetto a ieri). Il Lazio conta 11 nuovi morti, 121 positivi, 52 dei quali nella Rsa di Rocca di Papa già isolata. Il numero totale di casi Coronavirus è arrivato oggi a 5.232, i morti a 311, mentre il numero totale di guariti è di 874. Sono attualmente 196 i ricoverati in terapia intensiva.

Ancora un morto nelle ultime 24 ore in Umbria, 7 i nuovi contagiati. Dall’inizio della pandemia sono 1.329 le persone che hanno contratto il virus, mentre gli attualmente positivi sono 826. Nella regione Campania su 1.762 tamponi esaminati ieri 80 sono risultati positivi, portando il totale dei contagiati a quota 3.887. Appena 34 nuovi casi di Coronavirus su quasi duemila tamponi in Sicilia nella giornata di ieri, il totale dei contagiati è arrivato a 2.535. Si contano altri 6 morti, che portano il bilancio dall’inizio dell’emergenza Coronavirus in Italia a 181.

L’EPIDEMIA DA CORONAVIRUS NEL MONDO

Nel mondo i casi di Coronavirus accertati sono 2,1 milioni, oltre 137mila le vittime e 526mila ricoverati. Nel Regno Unito oltre 800 morti da ieri per un totale di 13.839 vittime. I contagi diagnosticati superano intanto ora quota 103.000, con una curva d’aumento stabile. La Francia conta 668 positivi su portaerei nucleare Charles de Gaulle 31 sono ricoverati all’ospedale, uno in rianimazione. Secondo gli ultimi dati il totale delle persone contagiate è di 134.598, i decessi sono 17.167.

Sale a 18.841 il bilancio dei casi confermati in Portogallo , 750 i positivi registrati nelle ultime 24 ore. Il numero dei decessi arriva a 629 con 30 morti in più rispetto a ieri. La Spagna registra a oggi un totale di 182.816 casi confermati, con un nuovo aumento di contagi pari a 5.183, la cifra più alta dallo scorso 9 aprile. I decessi salgono a 19.130, 551 nelle ultime 24 ore. Tra questi il noto scrittore Luis Sepulveda, 70 anni, ricoverato dallo scorso febbraio.

In Svezia 130 nuovi decessi da Coronavirus, con una leggera flessione rispetto ai 170 di ieri, per un totale di 1.333 morti. I contagi emersi nelle ultime 24 ore sono invece 613 per un numero complessivo di 12.540. In Olanda mille nuovi contagi rispetto a mercoledì, dato preoccupante visto che il giorno prima era stato di 734 tamponi positivi. 181 i nuovi decessi che portano il totale dall’inizio della pandemia a 3.315.

In Russia sono stati registrati 3.448 nuovi casi di contagio da Coronavirus. Il totale di casi sale così a 27.938, 232 le vittime accertate. Negli Stati Uniti i morti hanno superato i 28mila, i casi di contagio i 636mila.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Marc Marquez

Asta benefica RFME contro il Covid: Marc Marquez dona una tuta

MotoGP esport

e-MotoGP: ecco come funziona l’eSports

Aeroporto USA

Gli USA salvano lo sport: confini aperti agli atleti professionisti