Coronavirus in Italia

Coronavirus Italia, bollettino 14 aprile: 602 decessi, 37.130 i guariti

Coronavirus in Italia, il bollettino di martedì 14 aprile 2020. Il numero dei morti da ieri è di 602, salgono i guariti. Tutte le news dalle regioni.

14 aprile 2020 - 18:17

Il bollettino ufficiale di martedì 14 aprile 2020 dell’emergenza Coronavirus in Italia diramato dalla Protezione Civile. Gli italiani positivi al Covid salgono a 104.291, +2.972. 3.186 i pazienti in terapia intensiva, con un calo di 74 unità rispetto a ieri. Il numero delle vittime nelle ultime 24 ore è di 602, i guariti dall’inizio della crisi sono 37.130. +1.695 rispetto a lunedì.

Altri tre medici morti per Coronavirus in Italia, il totale dall’inizio dell’emergenza sale a 116. 8 il totale dei farmacisti deceduti dall’inizio dell’epidemia. Il governo studia un possibile anticipo della ‘fase 2‘, per far ripartire alcune attività come moda, automotive e metallurgia dalla prossima settimana.

L’EMERGENZA CORONAVIRUS NELLE REGIONI

1.012 nuovi positivi in Lombardia che raggiunge un valore totale di 61.326. Da ieri sono morte 241 persone,  raggiungendo 11.142 decessi dall’inizio dell’emergenza Coronavirus in Italia. Nelle Marche si contano 45 nuovi positivi a fronte di 436 tamponi effettuati. La percentuale resta relativamente bassa: 10,3%. Il totale dall’inizio dell’emergenza tocca quota 5.426 contagiati. Sono stati 15 i morti ieri, con il totale dei decessi che sale a 728 (7 morti nella notte). Le persone in isolamento sono 17931.

L’ultimo bollettino della regione Veneto segnala 144 nuovi casi, per un totale di 14.432 dall’inizio dell’epidemia. Solo il cluster di Vo’ continua a segnare zero. I decessi rispetto a ieri sono 7, per un totale di 906 vittime, 233 pazienti i pazienti in terapia intensiva.

In Piemonte il totale delle vittime per Coronavirus è di 1.876. I guariti salgono a 1372 e i contagiati sono 17.246, 513 in più di quelli registrati fino a Pasqua. Nella regione Toscana i nuovi casi positivi sono 155, per un numero complessivo di 7.390 persone contagiate dal Covid-19. 4335 i positivi in Liguria, 60 in più di domenica, mentre i deceduti sono 760, 11 in più rispetto a domenica.

L’Emilia Romagna registra 20.440 casi di positività, 342 in più rispetto a quelli registrati il giorno precedente. E si sono registrati 51 nuovi morti, per un totale di 2.615 decessi dall’inizio dell’emergenza. In Umbria sono 938 i contagiati, i decessi salgono a 53. Nelle ultime 24 ore si segnala un solo positivo e un morto.

Per la prima volta dall’inizio dell’epidemia, in Basilicata non si registrano nuovi contagi da Coronavirus. Gli ultimi 214 tamponi eseguiti in Regione hanno dati tutti esito negativo. In totale si contano solo 265 contagiati. In Campania risale leggermente il trend negativo: 99 nuovi contagiati su 1.324 tamponi; il totale dei positivi sale a 3.769. Il totale dei deceduti giungono a quota 248 (+6) ed i guariti a 360.

L’EPIDEMIA DA CORONAVIRUS NEL MONDO

Il numero di casi di Coronavirus nel mondo sta per raggiungere quota 2 milioni, 121.793 i deceduti e 460.238 le persone ricoverate. In Svezia, dove finora non sono state introdotte misure di contenimento, 1.033 persone sono morte. Il numero di malati sale a 10.948 sono risultati positivi, 915 pazienti hanno avuto bisogno di cure intensive.

Nel Regno Unito sono 12.107 i decessi legati al Covid-19. Nelle ultime 24 ore sono morte 778 persone, mentre i casi di contagio totali sono 93.873. Resta delicata la situazione in Spagna: superati i 18mila morti, 567 nelle ultime 24 ore. 3.045 nuovi positivi da ieri per un totale di 172.541 casi. La Francia registra oltre 136mila casi e 15mila decessi circa.

Quasi 3mila morti in Olanda, 122 morti e 868 positivi nelle ultime 24 ore. Sono 27.419 i casi confermati di Covid-19, il 28% dei quali riguarda operatori sanitari. Oltre 3mila vittime in Germania, 170 da ieri, e 27.269 (+2.082) casi di contagio da Coronavirus.

Boom di casi in Russia: 2.774 i nuovi positivi, arrivando a toccare quota 21.102. È il dato più consistente da quando sono iniziate le rilevazioni. I morti ufficiali sono stati 22 nelle ultime 24 ore, in totale dunque sono 170. Gli Stati Uniti hanno riportato ieri altri 1.509 morti, per un totale di 23.529. Lo stato di New York, epicentro dell’epidemia negli Usa, ha superato le 10.000 vittime. Aumento dei contagi anche in Brasile, 525 rispetto a ieri, per un totale di quasi 24mila positivi e 1.361 morti.

In Africa sono oltre 15.000 i casi di Coronavirus. Gli ultimi dati ufficiali parlano di 816 decessi e 15.249 casi di Covid-19 in 52 Paesi dell’Unione Africana, 505 contagi in più rispetto a ieri. Il Sudafrica resta il paese più contagiato con 2.272 casi e 27 decessi. Mentre con 293 morti e 1.914 casi è sempre l’Algeria lo Stato in cui si contano più decessi.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP eSport

e-MotoGP: ecco come funziona l’eSports

Aeroporto USA

Gli USA salvano lo sport: confini aperti agli atleti professionisti

VirtualGP F1, MotoGP

VirtualGP F1: Dove sono i piloti MotoGP?