Coronavirus Italia, bollettino 12 aprile: 431 deceduti, 1.984 nuovi contagi

Coronavirus in Italia, il bollettino di domenica 12 aprile 2020. Si contano 431 nuovi decessi e 1.984 contagi. Tutte le news dalle Regioni e dal mondo.

12 aprile 2020 - 18:09

Il bollettino ufficiale di domenica 12 aprile 2020 dell’emergenza Coronavirus in Italia diramato dalla Protezione Civile. 1.984 i nuovi contagi, 102.253 il totale, di cui 3.343 pazienti in terapia intensiva. Oggi i deceduti sono 431, 34.211 le persone guarite, 1.677 in più rispetto a ieri. I casi totali (compresi positivi, guariti, decessi) sono 156.363.

Sull’emergenza Coronavirus in Italia è intervenuto l’infettivologo Massimo Galli a ‘La Stampa’. “I dati oscillano in base al numero dei tamponi e là fuori ci sono 10 volte i positivi accertati, che continuano a spargere il virus anche semplicemente tra i parenti durante le feste“.

L’EMERGENZA CORONAVIRUS NELLE REGIONI

In Lombardia i contagiati sono 59.052 con un aumento di 1.460 casi. I decessi sono 10.621, con una crescita di 110. Calano i ricoveri che sono a quota 11.969, con una riduzione di 57 posti mentre i ricoverati in intensiva sono 1.176, con un aumento di 2.

Nelle Marche 92 nuovi positivi a fronte di 997 campioni analizzati. Il totale dei casi registrati dall’inizio del’emergenza sale quindi a 5.303, su un totale di 21.057 test effettuati.  A oggi nelle Marche ci sono state 700 vittime per il Coronavirus.

4 morti nella notte nella regione Veneto, per un totale di 759 decessi dall’inizio della crisi. Salgono anche i casi positivi: 10.729 (+16 rispetto a ieri sera alle 17), in terapia intensiva ci sono 249 cittadini (-2). I dimessi salgono a 1641 (+90).

Sono 19.635 i casi di positività al Coronavirus in Emilia-Romagna, 507 in più rispetto a ieri. 341 le persone ricoverate in terapia intensiva. In Piemonte 30 morti nella giornata dell’11 aprile e 68 registrati nelle ore precedenti ma comunicate oggi. 1.996 nuovi contagiati contro 2.079 nuovi guariti. Ancora in calo il numero dei pazienti in terapia intensiva: 3.381 contro i 3.497 del 10 aprile. Dall’inizio dell’emergenza si contano 1.689 deceduti, sono 16.109 le persone finora risultate positive.

In Toscana oggi sono complessivamente 7.235 i casi di contagio, 277 in più rispetto a ieri, 28 i morti da ieri. La regione Lazio registra 3.817 positivi, di cui 201 sono ricoverati in terapia intensiva. 279 sono i pazienti deceduti e 749 le persone guarite. In Abruzzo, dall’inizio dell’emergenza Coronavirus in Italia, sono stati registrati 2.160 casi positivi. Rispetto a ieri si registra un aumento di 40 casi, 212 pazienti deceduti (+6 rispetto a ieri).

87 i nuovi positivi in Campania 87 per un totale complessivo che sale a 3.604, 238 i deceduti. In Sardegna sono 1.113 i casi accertati, i pazienti ricoverati in ospedale sono in tutto 135, di cui 26 in terapia intensiva, 73 i morti. In Calabria sono 923 (+8 rispetto a ieri) gli infetti, 66 i decessi complessivi.

L’EPIDEMIA DA CORONAVIRUS NEL MONDO

Nel mondo si contano 1,8 milioni di casi, 110.862 le vittime, oltre 412mila i ricoverati. Aumentano i casi di contagio da Coronavirus in Svezia: nelle ultime 24 ore sono 332 quelli registrati e 12 i decessi. Il bilancio complessivo è di 10.483 casi e 899 morti. La Spagna incassa un nuovo aumento delle vittime: 619 nelle ultime 24 ore, le persone che hanno perso la vita in totale sono 16.972. I casi di Covid-19 sono 166.019, 62.000 le persone guarite.

In Germania altri 2.821 casi di contagio da Coronavirus, che portano il totale dei malati a 120.479. Il bilancio delle vittime è aumentato di 129 per un totale di 2.673. E’ salito a 2.643 il numero dei decessi in Olanda, 132 nelle ultime 24 ore. 1.316 i nuovi contagi per un numero totale di 24.41. In Belgio si contano quasi 30mila casi e 3.600 morti dall’inizio della crisi sanitaria.

Nel Regno Unito oltre 10 mila le vittime per Coronavirus. I morti nelle ultime 24 ore sono stati 737 con il totale arrivato a 10.612. Il premier britannico Boris Johnson è stato dimesso dall’ospedale, dopo una settimana di ricovero. “E’ difficile trovare le parole per esprimere il mio debito che provo nei confronti del Sistema sanitario nazionale (Nhs) per avermi salvato la vita“.

La Russia nelle ultime 24 ore conta 2.186 contagi, portando così il totale dei casi positivi a 15.770. Il numero delle vittime sale a 130. Mosca è la città più colpita, dove si registrano oltre 10mila casi.

Negli USA nelle ultime 24 ora negli Stati Uniti sono morte 1.920 persone. Con oltre 20mila morti gli Stati Uniti hanno superato l’Italia per numero di decessi e ora sono il Paese più colpito sia per numero di vittime che di persone contagiate. Tutti i 50 Stati Usa hanno dichiarato lo Stato di calamità.

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Di Giannantonio Moto2 Box18

Box18: Fabio Di Giannantonio ospite alle 18 sulla nostra pagina Facebook

Giovanni Baggi

Box18 Giovanni Baggi ospite alle 18:00 sulla nostra pagina Facebook

MotoGP, Andrea Iannone

Andrea Iannone e Danilo Petrucci: destini diversi nelle mani del TAS