Coronavirus in Italia

Coronavirus Italia, bollettino 11 aprile: 619 decessi, i contagi oltre 100mila

Coronavirus in Italia, il bollettino di sabato 11 aprile 2020. Il numero dei contagi supera quota 100mila, 619 morti nelle ultime 24 ore.

11 aprile 2020 - 18:12

Il bollettino ufficiale di venerdì 10 aprile 2020 dell’emergenza Coronavirus in Italia diramato dalla Protezione Civile. Il numero dei nuovi contagi è di 1.996 per un valore complessivo di 100.269, 3.381 persone in terapia intensiva. 619 i nuovi deceduti (19.468 in tutto), 32.534 i guariti dall’inizio dell’emergenza, +2.079 da ieri.

Siamo ancora dentro a una fase difficile, non dobbiamo avere leggerezze, dobbiamo ancora tenere il massimo del rigore“, ha detto il ministro della salute Roberto Speranza. Sul lato economico, secondo un rapporto, il lockdown per l’emergenza Coronavirus in Italia costa ogni mese 37 miliardi al Centro-Nord e 10 al Sud.

L’EMERGENZA CORONAVIRUS NELLE REGIONI

In Lombardia rispetto a ieri sono stati registrati 1.544 nuovi positivi, per un totale di 57.592. 273 i decessi nelle ultime 24 ore, portando il totale a 10.511. Nella provincia di Milano oggi il dato è il doppio di ieri: 520 nuovi casi rispetto a 269 per un totale di 13.268. In città i nuovi casi sono 262, ieri erano 127, totale 5.368.

La regione Emilia Romagna vede salire il numero dei morti a +81. Sono 19.128 i positivi al Coronavirus, 451 in più rispetto a ieri, 349 le persone ricoverate in terapia intensiva. In Piemonte cresce il numero dei guariti: 1.021 (156 in più di ieri). I nuovi decessi sono 104, il totale complessivo è ora di 1.591. Le persone risultate positive finora salgono a 15.412. I ricoverati in terapia intensiva sono 394.

In Veneto si registrano altre 7 vittime nella notte per un totale di decessi pari a 831 dall’inizio dell’emergenza. Salgono anche i casi positivi: 10.592 (+309), mentre i ricoverati sono 1716 (-10), di cui 251 in terapia intensiva (+3). Dall’inizio dell’emergenza Coronavirus in Italia i dimessi della regione Veneto salgono a 1595 (+99).

In Toscana 175 nuovi casi positivi registrati, +46 morti, diciannove di questi risalgono ai giorni passati, ma non erano stati contati. Il totale sale così a 454 dall’inizio dell’epidemia, il numero dei casi tocca quota 6.727. Nella regione Marche sono 5211 i positivi al Covid (127 più di ieri): i ricoverati nelle strutture sanitarie sono 1.078, dei quali 118 pazienti si trovano in terapia intensiva. In Sicilia 31.156 i tamponi effettuati, 2.302 (+70) quelli positivi. Attualmente, sono ancora contagiate 1.967 persone (+25), 187 sono guarite (+35) e 148 decedute (+10), 62 i pazienti in terapia intensiva.

L’EPIDEMIA DA CORONAVIRUS NEL MONDO

Nel mondo si contano oltre 1,7 milioni di persone contagiate da Coronavirus, 105mila i morti, 390mila le persone ricoverate. Nel Regno Unito sono morte 917 persone, dato che porta il totale a 9.875. I positivi al virus sono 78.991. Il premier Johnson risulta “stabile, fa grandi progressi”. Tra le nuove vittime c’è anche una ragazzina di 11 anni senza patologie pregresse.

In Olanda cresce di 1.316 persone il numero dei contagiati per un totale di 24.413. Nelle ultime 24 ora i morti sono 132 che arrivano ad un numero complessivo di 2.643. La pandemia di Covid-19 ha provocato altri 510 morti in Spagna, 16.353 i decessi dall’inizio dell’emergenza. Da ieri si contano 4.830 nuovi contagi, per un totale di 161.852. I guariti sono poco più di 59mila.

Registrati altri 5.204 contagi in Germania, i decessi nello stesso arco di tempo sono stati 226. Il numero complessivo dei contagi dall’inizio dell’epidemia è di 116.304 e quello dei decessi 2.459. In Belgio si contano 327 nuovi decessi per Coronavirus, il totale dei deceduti sale quindi a 3346. I nuovi contagiati sono 1.351, che porta a 28.018 il numero complessivo dei positivi. La maggior parte dei casi si trova nelle Fiandre.

Continua a salire il numero di casi di Covid-19 confermati in Svizzera: sono 592 in più in 24 ore, per un totale di 24.900. Finora 831 decessi, 26 in più rispetto a ieri. La Svizzera incassa una delle più alte incidenze di infezioni in Europa (dopo la Spagna), con 290 casi per 100.000 abitanti.

Negli Stati Uniti record di vittime in un giorno: 2.108 morti, primo Paese a registrare più di 2.000 vittime in 24 ore. I malati accertati sono più di mezzo milione, il totale delle vittime è 18.586, ormai vicinissimo a quello dell’Italia. Lo stato di New York, epicentro americano della pandemia, conta 174.481 casi e 7.884 morti.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Corsedimoto

Corsedimoto, un agosto da record: 6,7 milioni di pagine viste

Max Biaggi, Voxan

Max Biaggi con Voxan nel giugno 2021 a caccia del super record elettrico

MotoGP, Misano

MotoGP riaperta al pubblico “Io, spettatore a Misano, vi dico che…”