Coronavirus, Helmut Marko

Coronavirus: “I nostri piloti sono giovani e forti, meglio se si ammalano ora”

La proposta shock Helmut Marko, consigliere della Red Bull, formazione top della Formula1. "E' poco più di un'influenza". Ma la squadra non ha apprezzato

31 marzo 2020 - 7:57

Helmut Marko voleva organizzare un “Coronavirus Camp” in modo che i piloti della Red Bull Formula1 venissero subito a contatto del virus,  in modo da immunizzarsi. La proposta shock è stata rigettata dalla squadra, ma l’influente manager, nonchè consigliere speciale di Dietrich Mateschitz patron Red Bull, ne continua a parlare sui media austriaci. “Abbiamo quattro piloti in Formula1, Verstappen, Albon, Gasly e Kviat, più altri nelle formule junior. In questo periodo morto (Marko ha usato proprio questo termine, ndr) potremmo riunirli per farli allenare. E quale momento migliore per farsi contagiare. Sono giovani e forti. Supererebbero questa che è poco più di una influenza, così da essere al top quando comincerà una stagione stressante.” Ma in azienda qualcuno ha avuto da ridere, e il “Coronavirus Camp” non si farà.

“L’HO AVUTA ANCH’IO, SENZA RENDERMI CONTO”

In Austria il Coronavirus ha contagiato, ad oggi, 9.618 persone e ha fatto 108 vittime. “Questa situazione è surreale. Io a febbraio ho avuto tosse e raffreddore, sono certo che fosse coronavirus” ha rivelato Marko, 72 anni, come riportato da La Gazzetta dello Sport. “Ma l’ho superato. Il mondo ha chiuso tutto, assurdo: c’è gente che litiga alla cassa del supermercato, però se tre persone vanno in piazza a parlare arriva la polizia”. Lo stesso Marko ha poi ribadito che a metà marzo in Australia la Red Bull avrebbe voluto correre. “Se fossimo andati in pista, molti ci avrebbero seguito. A Indianapolis 2005 corsero tre team..”

FORMULA 1 RIPARTE IN CANADA A GIUGNO?

Ad oggi la Formula 1 spera di rimettersi in moto il 13-14 giugno a Montreal, in Canada. Le precedenti sette gare sono state cancellate (Melbourne e Montecarlo) oppure rinviate. Metà giugno è anche la “finestra” a cui sta pensando Dorna per la ripresa del Mondiale Superbike, con il round di Misano. Anche se, ufficialmente, il calendario presenta ancora la data di Imola 9-10 maggio. Questo round però verrà spostato: il circuito propone  fine luglio, oppure nel primo week end di novembre. In MotoGP ad oggi è ancora in calendario il GP di Francia a Le Mans, il 17 maggio. Ma sia questa tappa che la successiva prevista al Mugello (31 maggio) verranno rimandate.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Giovanni Baggi

Box18 Giovanni Baggi ospite alle 18:00 sulla nostra pagina Facebook

MotoGP, Andrea Iannone

Andrea Iannone e Danilo Petrucci: destini diversi nelle mani del TAS

MotoGP eSport, Andrea Saveri

MotoGP eSport: Chi è Andrea Saveri, campione del Mondo del virtuale